«400 centri commerciali a rischio. Il Trentino li bandisce. E noi?». La riflessione di un esercente sorano

Il negoziante invita a ragionare su alcuni quesiti decisivi per il futuro economico locale.

«Stop ai centri commerciali». Lo spunto arriva da un esercente sorano, che, «senza voler sollevare inutili polemiche», intende sottoporre all’attenzione degli operatori economici, piccoli e grandi, nonché ai politici, una notizia che fa riflettere.

«Da anni – si legge nella nota – leggiamo della probabile realizzazione nei pressi di Sora di un nuovo mastodontico centro commerciale. Per carità, ben vengano eventuali ricadute, posti di lavoro e via dicendo. Recentemente, però, analisti statunitensi hanno affermato che ben 400 dei 1.100 centri commerciali americani chiuderanno nei prossimi anni.

Contestualmente, apprendiamo dal Corriere della Sera che la ricca Provincia di Trento “ha approvato nei giorni scorsi lo stop alle nuove superfici di vendita sopra i 10.000 metri quadrati”. In altre parole, nel Trentino non verranno più costruiti nuovi centri commerciali. La decisione della locale giunta provinciale è stata giustificata con la «necessità di salvaguardare il territorio».

Siamo alla fine di un’epoca? Forse sì, a giudicare dall’autorevolezza dei territori che si muovono in tale direzione. Tutto questo potrebbe tradursi in un ritorno di fiamma del commercio al dettaglio? Chissà. E che, data la posizione geografica strategica di Sora, al centro di tre valli, questo ritorno al passato potrebbe essere una buona notizia per esercenti o aspiranti tali, proprietari di negozi e quant’altro? Chissà. Saremo bravi anche noi a capire dove sta andando l’economia, oppure sceglieremo di andare controcorrente? Ai posteri l’ardua sentenza…».

Per commentare gli articoli abbonati a Sora24 oppure accedi, se sei già abbonato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS » Situazione a Sora sotto controllo
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Strade

SORA - Prosegue la riqualificazione delle strade: completati 1,2 km in via Trecce (zona Pantano)

Il Sindaco, Roberto De Donatis, annuncia i prossimi interventi in programma.

Coronavirus

COVID-19: massima attenzione, no allarmismo. Dichiarazione del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis

Il primo cittadino invita i sorani alla calma pur sottolineando l'inevitabile stato di allerta.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...