50° Anniversario ordinazione sacerdotale Mons. Antonio Lecce: Posta Fibreno in festa

Il sacerdozio non è semplicemente “ufficio”, ma “sacramento”. Ecco perché il Consiglio Parrocchiale di Posta Fibreno desidera dire “grazie” a mons. Antonio Lecce, abate del ridente Paese con l’omonimo lago, per il suo 50° anniversario di ordinazione presbiterale. La messa giubilare si celebrerà domenica 14 agosto alle ore 18.00, presso la chiesa di S. Maria Assunta e verrà presieduta dal vescovo diocesano, mons. Gerardo Antonazzo. Sarà questa l’occasione per ringraziare ulteriormente mons. Antonio Lecce, anche come vicario della Diocesi, per il suo impegno pastorale e la sua grande disponibilità in ogni occasione, come sacerdote e come uomo mite, buono, disponibile e vero testimone della fede e del Vangelo.

Don Antonio ha saputo testimoniare che la fede non si esaurisce nei riti e nel culto della domenica, perché una fede priva delle opere è una fede illusoria. Il dono del suo sacerdozio ha significato per tutti la presenza reale e misericordiosa di Dio che trova la sua completezza nella celebrazione dei Sacramenti, fonte di carità che offre conforto e speranza a quanti si trovano nella necessità di essere aiutati, sia nella vita spirituale che materiale in ogni giorno. Quanti volti sono passati davanti a lui ed in tutti è riuscito a vedere l’impronta del Creatore e trovare nuova linfa per portare avanti la sua missione non sempre facile. Mons. Antonio Lecce, fu ordinato sacerdote il 14 agosto1966 a Posta Fibreno.

Dopo gli studi ai seminari di Sora ed Anagni, ha continuato gli studi teologici presso la Facoltà Teologica “S. Luigi a Posillipo” di Napoli, conseguendo la licenza in sacra Teologia e poi a Cassino, la laurea in Pedagogia. È stato parroco di molti centri: S. Giovanni V.R.Vecchio, Campoli Appennino, Carnello ed ora abate parroco di Posta Fibreno ed amministratore parrocchiale di Vicalvi; docente e rettore del Seminario; Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica; docente di religione nelle Scuole pubbliche; ha curato molte cappellanie; Assistente della Commissione Diocesana per la pastorale della famiglia; Segretario e poi Vice-presidente dell’ Istituto Diocesano Sostentamento del Clero.

Importante e rilevante il suo impegno nel sociale, prima come Presidente O. D. A. (P.O.A. – ONARMO), quindi Presidente della Caritas Interdiocesaana, e ancora Direttore della Caritas Diocesana e Migrantes diocesana. Attualmente è Vicario Generale di Sora, Cassino, Aquino,Pontecorvo. Sono perciò stati di rilevante importanza i suoi incarichi a livello diocesano per la promozione del laicato e della famiglia e la sua forte carica umana nella conduzione della Caritas.

Ricordiamo il lavoro immane per la preparazione, il coordinamento e l’avvio dei gemellaggi con Avasinis e con Cassano Irpino, le attenzioni per l’organizzazione dei ragazzi del Servizio Civile e la felice intuizione della costituzione della Cittadella della carità, oltre ad essere, nella continuità, guida e pastore di diverse parrocchie. Un impegno efficace e fedele sempre al servizio della gente e della Chiesa. Domenica 14 agosto, dopo la celebrazione della S. Messa alle ore 18.00, seguirà un momento conviviale, di incontro e di amicizia in Piazza Municipio a Posta Fibreno.

Gianni Fabrizio

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
2.184
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
1
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

1.848
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
2
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

1.330
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
26.026
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.723
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.984
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.452
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
4
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

10.430
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".