A Sora l’impresa è donna. Ecco come accedere ai nuovi finanziamenti

La Regione Lazio ha pubblicato l’avviso pubblico “Servizi finanziari e di accompagnamento a favore di Microimprese Femminili”. L’obiettivo è sostenere il lavoro autonomo femminile, in forma singola o associata, con particolare riferimento alle donne in condizioni di svantaggio occupazionale, disoccupate di lunga durata, over 50, immigrate o fuoriuscite dal mercato del lavoro.

Sono previsti incentivi per progetti imprenditoriali per donne con maggiori difficoltà di inserimento o reinserimento lavorativo e per favorire la conciliazione vita lavoro nelle imprese. L’Assessore alle Pari Opportunità Maria Paola D’Orazio invita le interessate a sfruttare questa preziosa opportunità, presentando domanda entro e non oltre le ore 12 del 30/10/2015.

Il bando è aperto alle micro imprese femminili, da costituire o già costituite da non più di 36 mesi al momento della presentazione della domanda, con sede legale o almeno una sede operativa, quale sede di realizzazione del progetto, nella regione Lazio, appartenenti ad una delle seguenti tipologie:

  1.  impresa individuale, in cui il titolare sia una donna, ovvero società di capitali in cui le donne detengano quote di partecipazione pari almeno al 51% e rappresentino almeno il 51% del totale dei componenti dell’organo di amministrazione;
  2. società cooperative, ovvero società di persone in cui il numero di donne socie sia in misura non inferiore al 60% della compagine sociale, indipendentemente dalle quote di capitale detenute.

L’Assessore alle Pari Opportunità
Maria Paola D’Orazio

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.