33" di lettura

Abbondante “spolverata” di neve sui monti intorno a Sora

Mezzi spargisale e spazzaneve in azione nei punti critici delle statali 666 di Sora e 627 della Vandra.

Un’abbondante “spolverata” di neve è caduta nel primo pomeriggio di oggi sui monti intorno a Sora. Mentre nella città volsca si verificava un forte temporale, con la complicità di un repentino calo termico sulle montagne che circondano la valle sorana sono caduti parecchi fiocchi.

Mezzi spargisale e spazzaneve sono entrati subito in azione per liberare dalla neve i punti critici, cme la zona del valico di Forca d’Acero, sulla statale 666 di Sora, che dal Lazio conduce nel Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, e sulla 627 della Vandra.