5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 933 VOLTE

Accademia Musicale di Sora: XII edizione del festival “La Staccionata”

Grande appuntamento previsto a Sora per il weekend con la XII edizione del Festival “La Staccionata” tra natura e cultura, in via S. Giorgio, un’elisir di appuntamenti culturali, musicali organizzati dall’Accademia Musicale di Sora (A.M.S.) diretta dal poliedrico M° Dott. Francesco Tatangelo, musicista e  medico chirurgo presso la Clinica Otorninolaringoitrica del Policlinico Umberto I di Roma Università “La Sapienza”.  Il coordinamento è affidato alla Dr.ssa Federica Venditti con l’organizzazione tecnica curata da Franco Petitti. Anche questa edizione è patrocinata dalla Regione Lazio, Provincia di Frosinone , Comune di Sora e grazie alla sensibilità di Sponsor del territorio che hanno contribuito all’iniziativa.

Il primo appuntamento venerdì 27 luglio alle ore 21:00 apre il programma con il Saggio di Pianoforte, Chitarra, Canto dell’Accademia Musicale di Sora. Sabato 28 luglio la “Festa dei Nonni” con la “Marco band”, musica e cabaret. Domenica 29 luglio il gran finale con il Premio “Arte e Comunicazione” tra i premiati Edoardo Siravo (Attore Commissario Rex, Distretto di Polizia, Vivere, Presidente Nazionale di Calcio Attori), Luana Troncanetti (Scrittrice , Premio “Massimo Troisi” per la scrittura comica), Giulia Carcasi (Giornalista, Scrittrice tradotta in 9 lingue), Giuseppe Maria Lotano (Poeta), Egidio Paolucci (Presidente Emerito Distretto Scolastico di Sora, Dirigente Scolastico, Scrittore, Saggista), Antonio Lecce (Giornalista di quotidiani locali e riviste scientifiche). Interventi musicali: Valeria Mattacchione, Francesca Mastroianni (Duo pianistico), Marina Brandolini (Soprano), Dylan e Francesca (Ballo), Andres Wachovicz (Tenore), M° Francesco Tatangelo (Pianoforte – Fisarmonica).

Afferma Tatangelo “Il Festival è finalizzato alla valorizzazione di tutte quelle azioni che portano al miglioramento della qualità della vita attraverso l’arte e la comunicazione”.

Tutti sono invitati a partecipare con ingresso libero, degustazione di prodotti tipici e premi al pubblico.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu