Aggressione al club del Frosinone: gli Ultras del Sora si dissociano e pagano i danni

«Nessun raid premeditato contro il club o il bar adiacente. Non fa parte del nostro modo di essere».

Nella giornata odierna gli Ultras del Sora Calcio hanno raccolto e consegnato ai diretti interessati la somma di euro 500, quale risarcimento per i danni riportati dalle attività commerciali nei pressi del club Fedelissimi del Frosinone Calcio di via Maria a Frosinone dopo i fatti accaduti domenica scorsa 3 settembre.

«Questa somma – hanno spiegato in una nota – serve come indennizzo per i danni causati. Assolutamente non è stato premeditato alcun raid contro il club Fedelissimi o il bar adiacente come è stato affermato dalle varie testate giornalistiche, in quanto questo atteggiamento non fa parte del nostro essere».

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Mauro Tersigni

La messa esequiale sarà celebrata oggi pomeriggio a Casamari.

NECROLOGI

SORA - Passionisti in lutto per l'improvvisa scomparsa di Padre Antonio Graniero

Funerali stamane a Santa Maria degli Angeli.

POLITICA

SORA - Piano pedonalizzazione centro storico: questa sera riunione su Google-Meet

Dopo la prima parte dedicata all’identità, affronterà la seconda parte che riguarderà i parcheggi, la mobilità sostenibile e alcune ...

POLITICA

Piano Esecutivo di Gestione: il M5S Sora scrive al Prefetto

La nota stampa del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.