Pubblica gratis la tua scheda aziendale!
martedì 16 luglio 2013 666 VISUALIZZAZIONI

Ai Volsci il nome Sora piaceva così tanto che lo utilizzarono anche per Sermoneta…

“Le notizie storiche sulle origini di Sermoneta sono oggi ancora frammentarie e confuse. Secondo la tesi più diffusa, ricavata principalmente dagli scritti di Plinio, all’attuale città corrispondeva l’antica Sulmo, una delle città laziali di epoca pre-romana, abitata dai Latini, edificata in posizione strategica su uno dei colli dei Monti Lepini. Nonostante ciò, verso la fine del VI sec. la città venne completamente distrutta, a seguito delle invasioni da parte dei Volsci. Furono poi gli stessi Volsci a ricostruire e ripopolare la città, alla quale diedero il nome di Sora. Il nome Sermoneta sembra invece derivare da una successiva guerra contro i Romani, che dopo la conquista rinominarono la città “Sora Moneta”, per ricordare la vittoria ottenuta grazie ai favori della dea Giunone Moneta e per distinguerla dall’altra Sora”.

I più letti oggi
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

LORETO CANCELLI
2

LORETO CANCELLI - Il giorno 15 Luglio 2018, alle 23:00, è venuto a mancare, all'età di 74 anni, LORETO CANCELLI. I funerali avranno luogo il giorno 17 luglio 2018 alle ...

DANIELE BALDASSINI
3

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

I più letti della settimana
SORA CALCIO
1

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica due nuove entrate nello staff tecnico: il secondo allenatore Luca Nardone (ex giocatore di Sora, Isola ...

BIOSì INDEXA SORA
2

BIOSì INDEXA SORA - Su il sipario, anzi due! Quest’anno l’Argos Volley oltre ad aprire le scene alla nuova SuperLega Credem Banca ...

MATTIA DI MINNO
3

MATTIA DI MINNO - Si sono svolti nei giorni scorsi a Rimini i Campionati Italiani di Danze Caraibiche. Sugli scudi, ancora una volta, Mattia ...

X