Al Comprensivo Sora 1 torna il “Festival delle idee”

La manifestazione è giunta alla sua seconda edizione.

L’Istituto comprensivo Sora 1 è alla sua seconda edizione del “Festival delle idee”, nuova denominazione per un progetto che è la naturale prosecuzione della storica “Fiera del libro”, da cui eredita, rilanciandola, la centralità della lettura e dello “strumento” libro, armonizzando attività e percorsi pluridisciplinari e interdisciplinari.

La tematica centrale resta quella triennale della comunicazione, puntando alla verifica dei percorsi svolti nei due anni precedenti attraverso la RICERCA del primo (abbattere i muri dell’incomunicabilità) e la SPERIMENTAZIONE del secondo (costruire ponti per farsi incontro all’altro).

Quest’anno occorre andare oltre, bisogna provare a “prendere quota”. Sfondo integratore della mappa del progetto è, non a caso, la mongolfiera, simbolo poetico e metafora del volo per eccellenza. Come la mongolfiera, per salire, necessita di liberarsi delle zavorre, così la comunicazione, per essere assertiva ed efficace, deve abbandonare il peso dei pregiudizi, elevarsi, spinta dal calore dell’empatia, dotarsi della bussola di quei valori assoluti e irrinunciabili che sono alla base della convivenza civile e, all’occorrenza, spingersi più su, per non perdere quota,  riconoscendo il valore del pensiero altrui senza rinunciare  alle proprie convinzioni…solo così si potrà proseguire in quel viaggio comune che è la vera comunicazione.

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.