Alatri-Frosinone-Sora: il triangolo della droga. Numerosi arresti. L’operazione “drug farm” condotta dai Carabinieri

Le indagini, iniziate nell’aprile dell’anno 2017 a seguito dell’omicidio del giovane Emanuele Morganti.

Nella mattinata odierna, nella Provincia di Frosinone, la Squadra Mobile ed i Carabinieri del Nucleo Investigativo, unitamente a personale della Compagnia di Alatri, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio G.I.P. presso il Tribunale di Frosinone, su richiesta della locale Procura, sostituti Procuratori, dott. Adolfo Coletta e Vittorio Misiti, nei confronti di 16 persone.

La custodia è stata ripartita come segue:

  • 6 OCC in carcere;
  • 2 OCC agli arresti domiciliari;
  • 4 applicazioni di Obbligo di presentazione alla P.G.;
  • 4 applicazioni di Divieto di dimora nei Comuni della Provincia di Frosinone.

I provvedimenti restrittivi – si legge nel comunicato stampa emesso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone – sono il risultato di un’attività d’indagine intrapresa per arginare un dilagante e redditizio fenomeno di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti nella provincia e, nel caso particolare, ad Alatri e Frosinone ad opera di soggetti italiani e marocchini sodali ai fini della florida illecita attività.

Le indagini, iniziate nell’aprile dell’anno 2017 a seguito dell’omicidio del giovane Emanuele Morganti (avvenuto ad Alatri nella notte fra il 25 ed il 26 marzo 2017) finalizzate ad approfondire il contesto sociale in cui era maturato il grave delitto e all’individuazione del probabile movente, essendo emerso sin da subito un diffusissimo uso e abuso di sostanze stupefacenti fra i giovani del posto, hanno permesso di acquisire univoci elementi probatori a carico dei destinatari del provvedimento ai quali, vengono contestati i reati di concorso in traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, è stata accertata l’esistenza di un gruppo criminoso, composto da soggetti che hanno organizzato un sistema di approvvigionamento, detenzione e spaccio di sostanza stupefacente tipo cocaina ed hashish, attivo nei Comuni di Alatri, Frosinone e Sora e territori limitrofi con basi logistiche per l’occultamento e punti di spaccio al dettaglio, individuati in abitazioni rurali, nonché esercizi pubblici, quali bar ed agriturismi, rifornendosi dello stupefacente tramite pregiudicati del luogo legati a soggetti di origine marocchina.

L’illecita attività era particolarmente redditizia e fiorente, così come, peraltro, chiaramente lo dimostrano gli arresti ed i sequestri operati indagini durante che hanno già consentito di trare in arresto, in flagranza di reato, 12 soggetti e sottoposti a sequestro circa 11 kg di hashish e numerose dosi di cocaina e marjuana cedute nella commercializzazione al minuto. Sono stati, inoltre, rintracciati e catturati due latitanti, di origine marocchina, colpiti da provvedimenti cautelari connesse a pregresse vicende giudiziarie a loro carico, uno per reati legati al traffico di sostanze stupefacenti, l’altro per rapina.

L’odierno provvedimento comprende anche la misura cautelare del divieto di dimora in tutti i Comuni della Provincia di Frosinone nei confronti di quattro cittadini albanesi, che con la complicità e appoggio di un italiano (anch’egli colpito da provvedimento), erano dediti ad una serie di furti di auto e in abitazioni della zona, circostanze anche queste ultime emerse nella contestualità delle investigazioni in atto per droga.

I destinatari della misura si identificano in F.O. cl. 1965, originario di Alatri, C.N. cl. 1959, originario di Alatri, S.F. cl. 1967, originario di Alatri, G.L. cl. 1977, originario di Alatri, T.E.M cl. 1985, originario del Marocco, ma da anni stabilmente in Italia con residenza a Frosinone, G.E., cl. 54, originario di Supino, M.D. cl. 71, originario di Alatri, S.L. cl. 76, originario Alatri, L.A. cl. 67, originario di Alatri, C.V. cl. 71, originario di Colleferro, ma residente a Castelliri (FR), G.G. cl. 91, originario di Alatri, L.L. cl. 88, originario di Alatri. Oltre ai predetti colpiti per gli illeciti legati al traffico di droga, vi sono anche i seguenti quattro cittadini albanesi nei cui confronti viene applicato il divieto di dimora nell’intera Provincia di Frosinone per i reati di furti commessi L.E. cl. 85, T.L. cl. 93, X.R. cl. 88 e P.E. cl. 97.

Nel corso dell’esecuzione dell’ordinanza, venivano altresì effettuate 11 perquisizioni domiciliari e locali, in ottemperanza ad altrettanti decreti emessi dall’A.G. inquirente, nei confronti di persone, ritenute intermediari o clienti finali degli indagati per droga. Durante una delle predette attività di ricerca veniva tratto in arresto, in flagranza di reato, D. M. cl. 92, originario di Alatri, poiché trovato in possesso di grammi 80 circa di marjuana, 14 grammi di hashish e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.324
28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora
1
CRONACA

28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, VI Duca di Sora

Grazie a due vicende, una politica e l'altra familiare, di rilevanza internazionale, la sua vita cambiò radicalmente e velocemente intorno ...

574
VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora
2
SPORT

VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora

Ottimi risultati per le due formazioni di punta del settore giovanile bianconero.

483
È venuta a mancare Ersilia Quadrini
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Ersilia Quadrini

Si è spenta presso l'Hospice Casa delle Farfalle, Isola del Liri.

476
SORA - Ripristinata la pietra che ricorda Adriana, Chiara, Samanta e Gilberta
4
CRONACA

SORA - Ripristinata la pietra che ricorda Adriana, Chiara, Samanta e Gilberta

Ieri mattina, a poche ore dall'atto di vandalismo, i responsabili comunali della manutenzione hanno provveduto a rimuovere la macchia di ...

420
SORA - Un libro sulle Foibe in tutte le scuole superiori della città
5
SCUOLE

SORA - Un libro sulle Foibe in tutte le scuole superiori della città

L'iniziativa del circolo cittadino di Fratelli d'Italia.

I più letti della settimana:
18.606
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
1
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

17.143
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
2
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

16.443
Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita
3
CRONACA

"Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita"

La dolcissima lettera aperta scritta da Rossana Lorini per ringraziare l'Ospedale di Sora, dopo aver perso la battaglia contro il ...

13.335
Stella è con noi e lo sarà per sempre
4
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

13.111
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...