Alberto La Rocca: “A proposito del Consiglio Comunale di oggi”

Oggi si riunisce l’organo consiliare per il rinnovo del Cda della municipalizzata Ambiente Spa. Ad intervenire sulla questione è Alberto La Rocca, noto imprenditore nonché presidente dell’associazione “Sora In Movimento”, che dice: <è un’occasione da non perdere per mettere in primissimo piano il merito e la competenza che oggi, in tantissimi casi, paiono quasi degli optional. Bisogna rendersi conto di quella che è divenuta la priorità: il cambiamento di rotta per il bene di tutti, anche per le aziende (ergo, posti di lavoro e servizi), anche quelle dove, in particolare, le istituzioni hanno responsabilità ben precise, come nel caso dell’Ambiente. Lo dobbiamo a tutti i cittadini, a tutta la città di Sora. Basta agli incarichi “guidati” da una certa politica, per la quale la cosa più importante pare essere l’inserimento di persone a cui si deve per forza qualcosa. Uno stipendio magari o un posto dove stazionare in attesa di altro. Non funziona così e non ci si può lamentare (e neanche fare il solito “scarica barile”) se poi le cose vanno male e che, di conseguenza, la fiducia nelle istituzioni è calata a livelli mai visti.  E’ un’occasione da non perdere quella di oggi, per fare in modo che sia chiaro che la priorità sia la formazione di una dirigenza capace, che sa quello che fa, che lavori per rendere queste aziende davvero competitive. Solo in questo modo si otterranno utili anche in termini di credibilità. Senza nulla togliere ai professionisti che in questi anni si sono susseguiti all’interno dei consigli di amministrazione, pare chiara la necessità di un segnale di cambiamento, in tutti i sensi. Ecco perché auspico che quello di oggi sia prima di tutto un momento di riflessione. Basta faziosità, basta favori. I cittadini, i giovani ma anche tutti quelli che scelgono di investire sulla propria formazione, bisogna che vengano in qualche modo premiati e che non si vedano “scavalcati”, come troppo spesso accade, solo perché gli altri sono “amici di…”. Il mio intervento vuole essere assolutamente propositivo, ma nel contempo non si può più tacere di fronte ad un sistema che, è evidente a tutti, non funziona più. Certe cose vanno dette ed affrontate. L’appello è a chi ricopre determinati ruoli ed è chiamato a decisioni, come quella di oggi, che ricadono su tutta la comunità: non si deve mai dimenticare di avere importantissime responsabilità operative. Non voglio dare lezioni ma credo fermamente che l’impegno della politica deve essere questo, a servizio della comunità che si rappresenta, perché soltanto così si potranno risollevare le sorti della nostra città e forse anche dell’intera società italiana>.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.

I più letti di oggi:
7.728
Ivan, un mare di lacrime
1
CRONACA

Ivan, un mare di lacrime

Immacolata di lacrime quest'anno a Morolo. La morte di Ivan De Santis, 27enne del luogo deceduto venerdì dopo un drammatico ...

3.360
SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis
2
Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

Nella prossima primavera ripartiranno dopo 15 anni i lavori nel cantiere dell'ex Tomassi. L’edificio verrà completato ed adeguato sismicamente per ...

1.330
SORA - San Rocco, un Natale ricchissimo di eventi. Ecco il programma completo
3
EVENTI

SORA - San Rocco, un Natale ricchissimo di eventi. Ecco il programma completo

Con un ricco e allettante programma di eventi e spettacoli, domenica 1° dicembre 2019 ha preso il via “Natale a San Rocco”, ...

I più letti della settimana:
57.939
Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta
1
CRONACA

Furti: 40 Carabinieri e 20 pattuglie in strada, persone sospette braccate e controlli senza sosta

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati e coordinati dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale ...

45.409
SORA - La tua educazione era fuori dal normale. Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera
2
CRONACA

SORA - "La tua educazione era fuori dal normale". Città in lutto per la scomparsa di Gianluca Caschera

Non appena si è diffusa la notizia, tutti si sono riversati sul suo profilo Facebook. Incredulità e tanto dolore, ecco cosa ...

17.262
Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti
3
CRONACA

Antonio Muscedere: l'uomo che aveva un sorriso per tutti

Con il cuore affranto le comunità di Posta Fibreno e Broccostella si preparano per l’ultimo saluto al caro Antonio ...

16.919
SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne
4
CRONACA

SORA - Un etto di fumo in casa e diverse dosi di cocaina indosso: arrestato 31enne

Il personale del Commissariato di di Sora, nel pomeriggio di ieri, ha proceduto ad arrestare un giovane, originario di Isola ...

16.317
SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»
5
CRONACA

SORA - «Ecco il mio modo di parlarti d'amore...»

«Ecco il mio modo di parlarti d' amami ora come tanto non lo dirò, è un segreto tra di ma vorrei ...