Alberto La Rocca (Sora In Movimento): “Mestamente la calda estate Sorana si avvicina al nocciolo della stagione. Perché due pesi e due misure?”

Dopo l’exploit dell’anno scorso che aveva risollevato, dopo anni di mediocrità, un cartellone estivo all’altezza della dignità della Citta di Sora, avevamo sperato in un estate 2013 più spumeggiante, più ricca, più interessante, ma non è stato così. Non nascondiamo la nostra delusione. Non celiamo la nostra amarezza.

Quest’anno volevamo dare un nostro fattivo contributo anche alle attività estive. Dopo una serie di eccellenti iniziative, ci eravamo proposti per offrire alla Città un festival musicale di qualità “Live Rock Band Festival”. Ma ciò ci è stato scippato col pretesto di essere, noi, un’associazione politica. Avremmo voluto fruire di fresche serate in piazza ascoltando buona musica, avremmo voluto vedere un festival musicale ben organizzato e ben gestito ma ciò non si è verificato. Una pubblicità inesistente, un’organizzazione modesta, e la scelta di un periodo non favorevole hanno trasformato un’iniziativa potenzialmente bella in un mezzo disastro.

Contemporaneamente assistiamo attoniti al maldestro tentativo del Sindaco Tersigni di appropriarsi di un’altra iniziativa che da anni si organizza in Città. Una bella iniziativa che nel corso degli anni ha richiamato migliaia di persone nella nostra Sora. Questo tentativo ci pone alcuni spunti di riflessione: ma l’associazione che organizza “La strada della pizza” non ha caratteristiche molto simili alla nostra?

  • Loro sono un’associazione culturale, noi un’associazione di promozione sociale.
  • Loro hanno tra i propri attivisti persone che giustamente si dedicano alla vita pubblica e noi anche. Loro hanno ex rappresentanti delle istituzioni, noi pure.
  • Loro hanno tra le loro fila cittadini che si sono candidati alla guida della città contro l’attuale amministrazione, noi uguale!
  • Loro non sono un’associazione politica, noi siamo considerati tali da questa amministrazione, tanto da non essere più meritevoli di avere il patrocinio del Comune per le nostre attività!

Perché due pesi e due misure? Che per caso le frequentazioni in area PD dei nostri concittadini “Pizzaioli” siano funzionali ad altri progetti o future alleanze? Ci auguriamo almeno che il tentativo del Sindaco di cavalcare questa bella iniziativa non porti sfortuna all’organizzazione!

Per Sora In Movimento il presidente Alberto La Rocca

Per commentare gli articoli abbonati a Sora24 oppure accedi, se sei già abbonato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS » Situazione a Sora sotto controllo
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Strade

SORA - Prosegue la riqualificazione delle strade: completati 1,2 km in via Trecce (zona Pantano)

Il Sindaco, Roberto De Donatis, annuncia i prossimi interventi in programma.

Coronavirus

COVID-19: massima attenzione, no allarmismo. Dichiarazione del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis

Il primo cittadino invita i sorani alla calma pur sottolineando l'inevitabile stato di allerta.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...