Alberto La Rocca: “Un Natale ed un nuovo anno di veri buoni propositi”

La ricorrenza del Natale ci richiama tutti ad un momento di riflessione. Il periodo economico e sociale è tra i più difficili della storia recente e, purtroppo, la Città di Sora non fa eccezione: con una velocità impressionante stiamo assistendo al decadimento della nostra comunità, di cui tutti e nessuno si sentono responsabili. Eppure ci sono responsabilità alle quali ciascuno non può sottrarsi per il suo ruolo: dal semplice cittadino, alle categorie economiche, al mondo dell’associazionismo, fino agli amministratori.

Ognuno di noi sa cosa può e cosa deve fare per il bene comune. Lo spirito del Natale, in questo, può sicuramente aiutarci. Non un ‘buonismo’ di facciata o di circostanza, che si esaurisce nel breve arco della festa, ma la presa di coscienza del contributo che, pur nella difficoltà, si può offrire per ridare alla nostra amata Città una prospettiva beneaugurante.

Ed è proprio questo l’auspicio, personale e a nome dell’Associazione Sora in Movimento, che intendo calorosamente esprimere: auguro a Sora di saper intraprendere un percorso socio-economico-culturale che riaffidi alla Città un ruolo di rilevanza strategica, che sappia andare oltre le contrapposizioni e le differenze, che sappia indirizzare in una sintesi positiva le idee, le proposte, i progetti di chi la ama e vuole farla rinascere. Auguro soprattutto all’amministrazione comunale, per la sua preminente funzione, di sapersi fare interprete di questo spirito di nuova iniziativa. Da Sora in Movimento, auguri a tutti di Buon Natale e che il 2014 possa essere davvero l’anno della rivincita.

Alberto La Rocca

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.