martedì 6 Novembre 2018
POLITICA

Alessandro Mosticone “resetta” tutto

Il Consigliere comunale spiega ai cittadini il perché della sua recente scelta politica.

«In questi giorni ho ascoltato dotte analisi politiche riguardo alla mia scelta nel corso dell’ultima assise comunale di dar vita ad un nuovo gruppo consiliare. In ragione del fatto che spesso chi parla non conosce le motivazioni di un percorso, mi preme tornare sull’argomento prendendo spunto dall’esito delle votazioni per la Presidenza della Provincia.

Sono infatti fermamente convinto che, se gli operatori politici, amministratori dei comuni di questo territorio, hanno preferito dare consenso all’uomo piuttosto che seguire il diktat del partito è un inequivocabile segnale della crisi inarrestabile della partitocrazia.

Chi amministra con difficoltà sempre crescenti enti che vivono la drammaticità di un tessuto socio-economico in crisi ormai perenne con gli indicatori economici in depressione da decenni si fa carico quotidianamente dell’ansia di famiglie che non sono più in grado di garantire un futuro per i propri figli costretti a lasciare la nostra terra.

Per tali ragioni molti sentono la propria appartenenza a questo o quell’altro partito non in grado di poter dare la benchè minima risposta in quanto l’interesse espresso negli organi di partito verte solamente alla salvaguardia di personali posizioni di potere.

“Reset” è il mio personale invito ai tanti amministratori, che hanno espresso il loro dissenso da una gestione del potere personalizzata, a prendere le distanze da sedi polverose dove nelle tenebra si prosegue nei vecchi riti di una politica non più in grado di intercettare i veri bisogni di una comunità sofferente.

“Gli è tutto sbagliato tutto da rifare” diceva il grande Gino Bartali, la politica va riformata nel profondo ed io umilmente voglio fare la mia parte insieme ai tanti che la pensano come me». È quanto dichiara il consigliere comunale Alessandro Mosticone.

SPONSOR
Punto Fresco: Risparmio e Convenienza nelle vostre mani anche nel 2019

La prima promozione del 2019 non tradisce le attese.

SPONSOR
MAZDA: la mobilità sempre più efficiente e "green" vi aspetta da Jolly Auto a Frosinone

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

SPONSOR
Peugeot 3008: ben 44 premi internazionali per una magnifica vettura

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

SPONSOR
Range Rover Evoque: lo stile e nient'altro... neanche l'IVA!

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

SPONSOR
Jolly Rent promuove il rispetto per l'ambiente con quattro super promo su vetture ecologiche

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

SPONSOR
Nuova Gamma 500X: tua a partire da € 15.500 e da oggi ancora più tecnologica e connessa

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

SPONSOR

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

INCIDENTE

Uno dei tre veicoli completamente distrutto, pesanti danni per gli altri due.

VIDEO

Mons. Gerardo Antonazzo: «Sora non sembra essere più la stessa, senza di te»

NUOVO OSPEDALE

Antonio Conte, Walter Bartolomucci e Lorenzo Lucarelli, con una lettera indirizzata alle più alte cariche dello Stato, approfondiscono il tema del nuovo ospedale da 99 milioni di euro per Sora.