43" di lettura

Alla guida senza patente ed assicurazione: fermati 5 rumeni domiciliati in campo nomadi a Caivano

carabinieri

I Carabinieri del NORM di Sora, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 23enne cittadino rumeno già censito e domiciliato presso un campo nomadi di Caivano (NA), perché sorpreso alla guida di una autovettura (sottoposta a sequestro) sprovvisto di patente di guida mai conseguita e di relativa copertura assicurativa.

Nella circostanza il giovane è stato altresì proposto, unitamente ad altri quattro connazionali in auto con lui e già censiti (tutti domiciliati presso il medesimo campo nomade), per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno a Sora per tre anni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...