Alla notte di Halloween e delle tenebre, Sora risponde con la Festa della Luce

Don Donato Piacentini: " Per affermare i valori della vita".

Anche quest’anno, mantenendo viva una iniziativa che compie 13 anni, viene celebrata la festa della vita e della luce il 31 Ottobre p.v. dalle Parrocchie di S.Bartolomeo, S.Silvestro e S.Ciro in Sora. L’appuntamento, come sempre, è rivolto alle famiglie in modo speciale per i bimbi, i ragazzi, i giovani che sono il futuro del mondo, ma anche ai nonni che sono la saggezza e la guida.

L’incontro è per le 18,30 presso Piazza Esedra, vicino la Chiesa di S. Bartolomeo, per prendere le fiaccole e i palloncini e sfilare cantando per Lungoliri Rosati fino a Piazza S. Rocco, dove i palloncini saranno lasciati volare verso l’alto per dire a tutti la condanna ferma contro ogni violenza sia familiare che sociale, a cui viene dedicata questa manifestazione in favore della vita e della luce.

Questa volta il tema di riflessione della manifestazione è dedicato alla famiglia: salviamo la famiglia. E’ rivolto particolarmente alle situazioni difficili ed incresciose che sorgono nelle famiglie e che portano i genitori o i figli ad atti efferati, disumani e contro ogni logica.
Si assiste alla feroce distruzione di intere famiglie e di piccoli inermi ed indifesi vittime delle liti, delle discordie e delle vendette perpetrate dai genitori per colpire l’altro in quelli che sono gli affetti più sacri ed intoccabili.

Fatti che allarmano e manifestano spirali di violenze che incutono timore e tremore per il livore e l’accanimento con cui vengono compiuti. Il grido che si eleva da questa manifestazione pacifica e piene di calore, raggiunga ogni coscienza, sensibilizzi ogni persona a questi drammi, perché nelle famiglie si tuteli con la vita, l’amore, la serenità, la gioia del vivere e del rapportarsi fiduciosamente insieme con gli altri.

In Piazza S. Rocco saranno lasciati salire al cielo i palloncini colorati e verranno distribuite a tutti caldarroste, cotte nella piazza dal primo pomeriggio, e bibite. La sera, iniziando dalle ore 21,30, nella Chiesa di S. Bartolomeo sarà esposto solennemente Gesù Sacramentato e ci sarà l’adorazione che si protrarrà per tutta la notte. Al mattino del 1° Novembre, alle ore 6,50, si svolgerà una processione eucaristica nei dintorni della Chiesa a cui seguirà la celebrazione della S. Messa in onore di Tutti i Santi. Si pregherá per le tante vittime di queste tragedie, per far sentire insieme, tutto lo sdegno per tali gesti efferati e violenti.

Gianni Fabrizio

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.