18 dicembre 2013 redazione@sora24.it
LETTO 465 VOLTE

Alonzi, Caruso, De Ciantis, Paradisi e Petrosino presentano: “Il Capricorno che verrà”, mostra 100% SORANA!

Sabato 21 Dicembre, alle ore 17, presso l’auditorium “Vittorio De Sica”, in Piazza Mayer Ross, apre i battenti una imperdibile mostra 100% Sorana dal titolo: “Il Capricorno che verrà”. Espongono Alonzi, Caruso, De Ciantis, Paradisi e Petrosino, 5 pittori che hanno scritto pagine importanti per la storia artistica della città.

Per il gruppo di artisti si tratta praticamente di un ritorno alle origini. Nel 1992, difatti, i cinque fondarono l’associazione culturale e galleria d’arte chiamata “Il Capricorno”, organizzando eventi artistici che, per la loro originalità, arrivarono perfino a conquistare un posto sulle menzioni sulla cronaca nazionale, come ad esempio i gonfaloni del corpus domini (si ricorda ancora la pinacoteca nel museo civico della Media Valle del Liri). Poi nacque l’idea di una rivista artistica, chiamata “Paradigmi”. E ancora tante altre iniziative ed eventi in ogni angolo d’europa e del mondo, da Tokyo a New York, da Milano a Ferrara.

Il presidente dell’associazione è Gino Paradisi, oltre 40 anni di vita artistica alle spalle. I soci fondatori, Alonzi, Bellisario, Caruso, De Ciantis e lo stesso Paradisi. Tutti insieme, compreso Petrosino, tornano ad esporre a Sora con una mostra che verrà inugurata, come anticipato, il 21 Dicembre e chiuderà i battenti il 06 Gennaio 2014. La mostra resterà aperta tutti i giorni feriali e festivi.

SORANO NON MANCARE!

Lorenzo Mascolo – Sora24

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu