Ambiente

Al fine di promuovere lo spirito ambientalistico, si pone l’obiettivo di divulgare il concetto di energia pulita attraverso la promozione di progetti atti a garantire il risparmio energetico ed al contempo la produzione di energia. Saranno perseguiti diversi iter progettuali, organizzativi e tecnici e saranno utilizzate alcune scuole di proprietà comunale, quali siti per la collocazione di pannelli fotovoltaici che diventeranno autonome da un punto di vista energetico e poli dimostrativi di un’autosufficienza energetica quotidiana.

Il raggiungimento dello sviluppo sostenibile sarà perseguito anche attraverso l’adesione al Patto dei Sindaci, iniziativa promossa dalla Commissione Europea per coinvolgere attivamente le Città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica ed ambientale, il cui atto principale, oggi, viene sottoposto all’attenzione del Consiglio.

Sono prioritari i progetti che coinvolgono l’ecologia ed in modo particolare la raccolta differenziata. Obiettivo è quello di lavorare in stretta sinergia con la Soc. Ambiente S.p.a. per una migliore organizzazione dei tempi e delle risorse per ottenere risultati ottimali in merito alla raccolta dei rifiuti e alla pulizia della Città.

Segno di attenzione contro lo spreco, è favorire il recupero delle risorse attraverso la raccolta differenziata di diversi tipi di materiali organici ed inerti sul suolo pubblico e privato. In particolare quella relativa alla raccolta porta a porta, attualmente attivata nell’area del centro storico e sulla destra del fiume Liri per circa il 20% del territorio comunale, ed estenderla all’intero territorio attraverso il potenziamento di kit-famiglie e contenitori condominiali per la gestione delle diverse frazioni raccolte dalle utenze, il potenziamento del parco mezzi per la gestione del servizio, l’installazione di mini isole nelle zone periferiche del territorio comunale.

Individuare una forma di valorizzazione, valutazione e recupero degli oggetti considerati “interessanti” portati all’isola ecologica  verificando la possibilità di riutilizzo. Verificare la possibilità di recupero delle risorse per il centro compostaggio, per favorire una migliore e più autonoma gestione dei rifiuti.

L’ambiente, il territorio, il paesaggio sono patrimonio della collettività, si devono mettere in campo tutti gli strumenti di tutela e di salvaguardia e promozione delle caratteristiche paesaggistico e ambientali esistenti e saranno sanzionati  coloro che arrecheranno danni ad essi.

Le aree verdi verranno valorizzate dando maggiore attenzione alla loro gestione e sorveglianza per incoraggiare la popolazione alla loro frequentazione e nostra intenzione è anche quella di incrementare e attrezzare le aree verdi  che risultano in stato di abbandono sia all’interno della Città che in periferia. Valorizzazione dell’azienda faunistica – creazione di un Park Dog in una area urbana.

Linee programmatiche di mandato relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato (art. 46 – comma 3 T.U. 267/2000 e art. 30  comma 2° del vigente Statuto Comunale).

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.