2 dicembre 2011 redazione@sora24.it
LETTO 471 VOLTE

Ambiente Spa scontro Meglio-Annarelli verso la resa dei conti

Fermento nel palazzo comunale di corso Volsci per la riunione dei capigruppo prevista per lunedì. Si parlerà infatti tra le altre cose dell’affaire Ambiente Spa e del braccio di ferro attualmente in corso tra il presidente della municipalizzata Grazio Annarelli e il consigliere comunale e capogruppo Pdl Salvatore Meglio. Quale occasione migliore per (ri) chiedere al sindaco di Sora la testa di Annarelli, nominato presidente dalla precedente amministrazione di centrosinistra (ma personaggio politico sorano di lungo corso e molto trasversale) e il cambio al vertice dell’Ambiente Spa? Almeno questo è quanto sostengono persone vicine alle posizioni di Meglio (defenestramento di Annarelli) all’interno della municipalizzata che si occupa del verde e dei rifiuti nella città fluviale. Quest’ultimi indicano anche la vicinanza tra la riunione di lunedì e il prossimo consiglio comunale di mercoledì. Come a dire: la resa dei conti è vicina. Sull’altra sponda, quella di Annarelli, dal Comune di Sora le persone vicine all’ex sindaco democristiano ed ex assessore nell’ultima giunta Ganino (oggi assessore con Tersigni) sottolineano come Annarelli sinora abbia operato bene come numero uno dell’Ambiente Spa. E allora? “Il problema è tutto politico”, spiega il consigliere comunale di opposizione di centrosinistra Roberto De Donatis, neutrale come la Svizzera. Parole confermate dallo stesso Salvatore Meglio che nel recente passato ha dichiarato: ““Sono il capogruppo, se gli altri non si allineano ad un indirizzo che io do allora dovrò trarne le conseguenze”. Quindi me ne vado sbattendo la porta. Da qui l’aut aut tra Meglio e Annarelli.

Il direttore di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu