1’ di lettura

CRONACA

Anche a Pasqua il progetto “ALLEVIARE LA FAME” da parte del Club di Sora-Isola del Liri-Arpino

Il servizio è stato coordinato dal tesoriere del club Peppino Quadrini insieme agli altri soci.

In questi giorni stiamo consegnando le derrate alimentari, acquistate con i fondi dei soci del Club, in tutto il comprensorio di Sora-Isola del Liri-Arpino. Infatti gli alimenti per le famiglie e le persone in difficoltà li stiamo affidando alla Parrocchia di San Bartolomeo di Sora di Don Donato Piacentini, alla società San Vincenzo de’ Paoli di Sora –Isola del Liri, alla Confraternita di Maria Santissima di Costantinopoli, alla Parrocchia di Santa Maria di Civita di Arpino del Parroco Don Antonio Di Lorenzo.

Sono in distribuzione 100 litri di olio, 20 confezioni di caffè,80 pacchi di zucchero, 72 pacchi tra sale doppio e fino,60 pacchidi riso, 100 uova di cioccolato e 100 colombe. Inoltre stiamo consegnando circa 500 kg di pasta di vario formato e 490 kg di passata di pomodoro classica ,rustica e di pelati. A tutto ciò dobbiamo aggiungere 120 kg di farina donati dal Molino Polselli grazie alla sensiblità del Dott Memmo Polselli che ringraziamo di cuore a nome del club e delle famiglie beneficiarie.

Il servizio è stato coordinato dal tesoriere del club Peppino Quadrini, insieme agli altri soci, che ha contattato le ditte per gli acquisti e le varie parrocchie per le consegne. Un piccolo ma importante aiuto che ancora una volta i Lions Club di Sora-Isola del Lirihanno voluto dare alle famiglie che vivono momenti di difficoltà in questo periodo di grave crisi economica, sociale e umanitaria

È quanto dichiara in una nota stampa il Presidente del Club, Bernardo Maria Giovannone.