29 gennaio 2013 redazione@sora24.it
LETTO 134 VOLTE

Ancora una vittoria per LA-Z NBSora 2000

CAMPIONATO REGIONALE SERIE D – GIRONE A

2.a GIORNATA di Ritorno

BASKET SERMONETALA-Z N.B. SORA 2000: 65 – 70

Parziali: 16-17/20-14/16-19/13-20
Arbitri: Graziani G. (LT) – D’Agostino L. (LT)

Ancora una grande prova dei biancocelesti di coach Bifera che superano il Sermoneta e si confermano solitari al secondo posto. Altra grande impresa firmata LA-Z NB Sora 2000. I biancocelesti sorani espugnano il rettangolo del Centro Sportivo Le Prate di Sermoneta, battono il Basket Sermoneta per 65-70 e, rimangono solitari al secondo posto del campionato regionale di serie D. I volsci di Manco e compagni non hanno mai mollato anche quando il distacco nei minuti finali, si faceva preoccupante. Sora concentrata e capace di non cedere il passo, con un Christopher Clock (28) ancora una volta prezioso ed un gruppo granitico che regge l’urto e affonda i colpi. LA-Z-NB Sora parte bene e approccia al top il match, resta avanti per tutto il primo quarto e si affida al suo gruppo per tenere testa ai gialloblu di coach Pennacchia. Sermoneta aggancia e sorpassa a fine secondo quarto, Sora è sorretta da Clock, Rea e Sebastiani A., il match si incanala sul binario dell’alternanza, le due squadre si affrontano a viso aperto, i falli condizionano rotazioni e quintetti, I locali son presenti, La-Z non molla la presa. Il quarto fallo di Manco lo manda in panca a due minuti dalla sirena del terzo periodo, l’ultimo sipario si alza sul +2 pontino, gara accesa e viva. I vari colpi di Clock avvicinano i ragazzi di coach Bifera al pareggio e infiamma la partita, Bandiziol (BK Sermoneta) risponde in fotocopia, il Sora insegue. Si gioca con il cronometro e dalla lunetta, la spunta LA-Z NB Sora 2000 che, con un colpo di coda, sa ben approfittare di un momento di sbandamento dei locali portandosi in avanti del punteggio con i canestri di Lisandro, Rea e Sebastiani A.. Il fischio finale è l’epilogo di una magnifica prestazione da parte della LA-Z NBSora 2000 che ha dato un forte segnale alle concorrenti per mantenimento del secondo posto nel girone anche senza i suoi effettivi. “Siamo contenti della vittoria e possiamo definirci soddisfatti della nostra prestazione – dichiara coach Bifera – Attualmente il nostro problema è riuscire a rimanere concentrati per tutta la durata dell’ incontro, particolare su cui lavoreremo nei prossimi allenamenti”. Prossimo incontro sabato 02 febbraio in casa con Pegaso Basket Roma

Tabellini:

BASKET SERMONETA: Donati 6, Carbone 10, Costa 4, Diglio 2, Finkelberg 2, Massimi 6, Zen 8, Parisi 4, Bandoziol 17,
Boscaro6. All. Pennacchia

LA-Z N.B.SORA 2000: Zappacosta F.2, Liguori L.10, Manco A.7, Proia F., Vrenozi C.4, Rea R.9, Sebastiani A.10, Clock C.28, De Ciantis S. All. Bifera S. 1° Assistente Spaziani.

Ufficio Stampa LA-Z N.B. Sora2000

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu