9 gennaio 2012 redazione@sora24.it
LETTO 978 VOLTE

Anna Tatangelo superstar all’esordio di Ballando con le stelle

Grande successo per Anna Tatangelo al debutto nella trasmissione Ballando con le stelle. Il rodato format condotto da Milly Carlucci ha fatto registrare all’esordio stagionale un record di ascolti, con oltre 6milioni di telespettatori. La cantante sorana, appena 24 anni, ha fatto la parte del leone, davvero spettacolare quando  si è esibita in un frizzante Jive in coppia con il maestro ballerino Stefano Di Filippo. Prima di ballare la Tatangelo è stata presentata in un romantico vestito bianco di strass e tulle mentre era seduta su una panchina con il suo maestro. Quindi la coppia ha rotto il ghiaccio, in quanto è stata la prima delle8 ingara ad esibirsi. I giudici sono stati molto severi sia con la Tatangelo sia con gli altri concorrenti dello show televisivo. Che in questa edizione annovera tra i concorrenti big dal mondo del calcio come il golden boy Gianni Rivera, il romanista Marco Del Vecchio e il campione azzurro Bobo Vieri. Tra gli altri in gara nell’inedita veste di ballerini anche l’attore Sergio Assisi, l’attrice Lucrezia Lante Dellla Rovere e il giornalista Rai Stefano Campagna. Quest’ultimo è stato il primo degli eliminati nella serata di debutto dello spettacolo televisivo. La Tatangelo, nonostante sia avvezza a palcoscenici prestigiosi a cominciare da quello di Sanremo, è apparsa molto emozionata nei panni della ballerina. Per prima cosa la cantante sorana, cuore di mamma, ha salutato il figlio Andrea, avuto con Gigi D’Alessio, di quasi due anni. “Spero che mia madre non l’abbia messo a letto”, le parole della cantante “vorrei tanto che mi guardasse mentre ballo!”. L’emozionata Tatangelo, bellissima con il suo scintillante vestito rosso ricco di pailettes, quindi ha rotto gli indugi ballando con Di Filippo uno scatenatissimo Jive sulle note della canzone remix degli ABBA “Mamma mia”.  Dalla città natale della bella Anna tanti messaggi d’affetto dopo lo show: “Ha fatto un’ottima impressione – dice il sindaco di Sora Ernesto Tersigni – siamo fieri di averla in trasmissione. Pur non essendo una ballerina in tv ha dato dimostrazione di grandi qualità”.  Poi ancora. “E’ stata molto naturale e tranquilla sul palcoscenico”, conclude la famiglia D’Ambrosio, sorani da generazioni, che come migliaia di concittadini hanno tifato per la loro Anna su Rai1.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu