Antonio Marchione, conosciuto da tutti come Tonino è nato il 13 agosto 1954 a Sora, ha sempre vissuto a Sora ed ha sposato una sorana, Maria" /> Antonio Marchione, decano dei sub sorani, compie oggi 60 anni
53" di lettura

CRONACA

Antonio Marchione, decano dei sub sorani, compie oggi 60 anni

Antonio Marchione, conosciuto da tutti come Tonino è nato il 13 agosto 1954 a Sora, ha sempre vissuto a Sora ed ha sposato una sorana, Maria Grazia, da cui ha avuto due figlie: Cristina e Francesca. Macchinista alle Ferrovie dello Stato nella sede di Cassino, è in pensione da circa due anni. Appassionato di vita all’aria aperta e di pesca, raccolta funghi e asparagi, passeggiate in montagna, ha fonda con Bernardo Bartolomucci e Giovanni Crispi l’associazione “Macrostigma del Fibreno” per la salvaguardia di questa specie ittica e il suo allevamento e ripopolamento.

CRISTO POSTA FIBRENO

È il subacqueo sorano ad oggi con la “carriera” più longeva, 39 anni di immersioni dal 1975. Si è immerso nei mari e negli oceani di tutto il mondo, dalle Filippine al Mar Rosso, dalla Micronesia al Tirreno. Il 27 agosto 1977, insieme ad altri sub sorani, partecipò alla messa a dimora del Cristo del Fibreno, evento che ricorda ogni volta con commozione e del quale custodisce gelosamente una miniatura donata a tutti i sub partecipanti. Oggi compie 60 anni ed insieme alla sua famiglia di rivolgiamo i nostri più cari auguri di buon compleanno!