mercoledì 13 agosto 2014

Antonio Marchione, decano dei sub sorani, compie oggi 60 anni

Antonio Marchione, conosciuto da tutti come Tonino è nato il 13 agosto 1954 a Sora, ha sempre vissuto a Sora ed ha sposato una sorana, Maria Grazia, da cui ha avuto due figlie: Cristina e Francesca. Macchinista alle Ferrovie dello Stato nella sede di Cassino, è in pensione da circa due anni. Appassionato di vita all’aria aperta e di pesca, raccolta funghi e asparagi, passeggiate in montagna, ha fonda con Bernardo Bartolomucci e Giovanni Crispi l’associazione “Macrostigma del Fibreno” per la salvaguardia di questa specie ittica e il suo allevamento e ripopolamento.

CRISTO POSTA FIBRENO

È il subacqueo sorano ad oggi con la “carriera” più longeva, 39 anni di immersioni dal 1975. Si è immerso nei mari e negli oceani di tutto il mondo, dalle Filippine al Mar Rosso, dalla Micronesia al Tirreno. Il 27 agosto 1977, insieme ad altri sub sorani, partecipò alla messa a dimora del Cristo del Fibreno, evento che ricorda ogni volta con commozione e del quale custodisce gelosamente una miniatura donata a tutti i sub partecipanti. Oggi compie 60 anni ed insieme alla sua famiglia di rivolgiamo i nostri più cari auguri di buon compleanno!

Commenti

wpDiscuz
Menu