martedì 12 agosto 2014 4.906 VISUALIZZAZIONI

Arce: arrestati agricoltori provetti un po’ particolari

La piantagione era nel terreno di un genitore dei due giovani, dotato di un ingegnoso sistema di irrigazione

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Arce hanno arrestato Rocca d’Arce, in flagranza di reato, un 31enne e un 39enne per “concorso finalizzato alla coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti del tipo marijuana”. I due avevano realizzato in Rocca d’Arce, in un terreno di pertinenza dell’abitazione di uno dei genitori, una piantagione di marijuana costituita da sedici piante, di altezza media di circa mt. 1,70, utilizzando per l’irrigazione una condotta realizzata tra la suddetta abitazione e la piantagione. Gli arrestati, in aderenza alle disposizioni impartite dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

ARCE_660

I più letti di oggi
ASCENZA FERRI
1

ASCENZA FERRI - Il giorno 23 Settembre 2018, alle ore 6:15, è venuta a mancare, all'età di 91 anni, ASCENZA FERRI, vedova Iafrate. I funerali si sono svolti ...

ISTITUTO COMPRENSIVO 3° SORA - Pochi giorni dopo l'inizio dell'anno scolastico 2018/19, le sue impressioni sui problemi e sulle soluzioni da attuare per far sì che ...

I più letti della settimana
GEMMA RICCI
1

GEMMA RICCI - Il giorno 18 Settembre 2018 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di 80 anni, GEMMA RICCI (vedova Corona). I funerali si ...

GIANCARLO LIQUORI
2

GIANCARLO LIQUORI - Il giorno 15 Settembre 2018, alle ore 12:00, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari GIANCARLO LIQUORI, di anni 70. I funerali si sono ...

GIANFRANCO FARINA
3

GIANFRANCO FARINA - La famiglia Farina-Lecce ringrazia, dal profondo del cuore, parenti, amici e conoscenti che, con grande commozione e partecipazione, si sono ...

X