1’ di lettura

Argos Volley Sora, si ritorna alle origini ma con una grande differenza

I bianconeri ripartono dalla Serie C con un progetto ambizioso.

Passato, presente, futuro. Storia, vita, progetti concreti che danno luce e creano la storia. Il ciclo esistenziale dell’Argos Volley continua a essere lo stesso, guidato dalla stessa passione, animato dalla stessa forza, e sempre puntato verso obiettivi rinnovati e ambiziosi. Per la stagione 2020/2021 si ritorna alle origini, alla Serie C. Ci si rimbocca le maniche e si riparte sportivamente con l’obiettivo di una risalita sana e pulita come quella già vissuta qualche lustro fa, con la grande differenza di un bagaglio esperienziale di undici anni di professionismo puro sulle spalle.

“L’Argos Volley – rende noto il presidente Enrico Vicini -, ha già iniziato a lavorare alla programmazione della stagione 2020/2021, propedeutica alla futuribilità ossia alla pronta risalita verso campionati nazionali, non appena l’emergenza sanitaria ed economica comincerà a trovare una qualche stabilità. Per il prossimo futuro dunque, tutte le energie saranno indirizzate:

– al nuovo campionato di punta, quello di Serie C maschile, una categoria regionale da affrontare di gran carattere come trampolino di lancio per un nuovo ingresso nelle competizioni nazionali della Serie B;

– al settore giovanile, allo scopo di permettere a tutti bambini/ragazzi del territorio di continuare a praticare pallavolo attraverso le attività quotidiane di allenamento e la disputa di almeno 11 diversi Campionati Provinciali in 6 diverse categorie;

– all’attività ludica del minivolley, gioco-sport per bambini tra i 5 e i 12 anni utile al conseguimento di nuove abilità motorie e a determinare il comportamento motorio-relazionale.

Un ulteriore e importante punto della programmazione riguarda la maggiore attenzione che intendiamo dedicare al settore femminile per il quale stiamo verificando la possibilità di disputare un campionato di categoria superiore rispetto a quelli ai quali abbiamo preso parte nella stagione precedente.

In questi giorni, in attesa del nuovo protocollo contenete le linee guida per lo svolgimento degli allenamenti per gli sport di squadra, stiamo procedendo con l’ordinaria manutenzione del PalaGlobo “Luca Polsinelli”, opere di tinteggiatura e messa a punto varie, ma soprattutto con le opere di pulizia e disinfezione nelle modalità conformi alle normative vigenti, per renderne tutti i locali più confortevoli e conformi a quanto disposto dall’attuale decreto”.

Questo il presente di un futuro tutto da vivere, che porterà una nuova ondata di sana pallavolo e tante pagine bianche da scrivere.

Carla De Caris – Responsabile Ufficio Stampa Argos Volley
Foto: il Presidente Enrico Vicini nel 1999, anno della promozione dalla Serie C alla B2.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.