Arpino Capitale della Cultura 2021: tutte le carte in regola per ambire all’elezione

Dall'Acropoli di Civitavecchia a Cicerone, da Agrippa costruttore del celebre Pantheon (e genero dell'imperatore Augusto) a Gioacchino Murat Re di Napoli e fondatore del Liceo Tulliano: una storia imponente che meriterebbe il giusto tributo.

“La città di Arpino, con la sua storia, la sua tradizione culturale e il suo indiscusso patrimonio naturalistico-architettonico che la rendono una perla rara nel panorama nazionale, ha tutte le carte in regola per essere eletta ‘Capitale italiana della cultura 2021’. Un riconoscimento di innegabile importanza, oltre che di evidente autorevolezza e pregio, che darebbe lustro non soltanto a uno dei centri più belli della nostra provincia ma all’intero territorio, sul quale potrebbero finalmente accendersi i riflettori che ne esaltano ricchezza e bellezze”.

Così il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, in merito alla candidatura della città di Arpino tra le 44 italiane in corsa per ottenere il titolo che, quest’anno, è andato a Parma.

Continua Pompeo: “Dall’Acropoli di Civitavecchia con l’unico arco a sesto acuto sopravvissuto nell’area mediterannea alla Torre di Cicerone; dall’antico basolato romano di piazza Municipio al complesso architettonico di Palazzo Boncompagni e al Castello Ladislao, attuale sede della ‘Fondazione Umberto Mastroianni’; dal Convitto nazionale Tulliano ai busti di Caio Mario, Marco Tullio Cicerone e Marco Vipsanio Agrippa: ogni angolo di Arpino è un monumento naturale, storico, culturale e architettonico che celebra la bellezza, la ricchezza e l’imponenza della nostra nazione. Senza dimenticare la quarantennale tradizione del ‘Certamen Ciceronianum Arpinas’ che ogni anno richiama ad Arpino, e in Ciociaria, centinaia di studenti da tutta Europa che proprio qui vengono a onorare la lingua e la tradizione latine.

L’importanza sempre crescente di questa manifestazione, che ha attirato su di sé l’attenzione del Presidente della Repubblica e del Parlamento Europeo, è un chiarissimo esempio di come e quanto la Ciociaria sia in grado di rappresentare la personalità storico-letteraria dell’illustre Marco Tullio Cicerone e gli aspetti storico-culturali della tarda repubblica romana. Senza contare che Arpino ha prestato i suoi luoghi e le sue bellezze a tanti registi importanti che qui hanno girato pellicole che hanno fatto la storia del cinema, con attori del calibro di Vittorio De Sica, Marcello Mastroianni, Massimo Troisi e Nino Manfredi.

Di questa città, del suo valore e della sua rilevanza culturale, ma non solo, si è parlato e si continua a parlare ovunque ed è per questo, per la grande tradizione storica che questo territorio custodisce, che la sua candidatura a ‘Capitale italiana della cultura 2021’ può rappresentare il giusto e doveroso riconoscimento. Non soltanto per Arpino ma per un intero territorio, quale la Ciociaria, che racchiude e custodisce un preziosissimo patrimonio storico-artistico-naturale degno di essere ammirato da ogni cittadino del mondo. Forte è, dunque, il mio auspicio, da presidente della Provincia e da amministratore di questo territorio, che la terra di Cicerone possa ricevere questo autorevole e meritatissimo riconoscimento: l’Amministrazione provinciale, dal canto suo, non può che confermare, sin d’ora, il proprio sostegno ad Arpino, all’Amministrazione comunale e a tutti i suoi abitanti”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
4.508
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

2.359
SORA - Un nuovo abito scuro, bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati
2
SCUOLE

SORA - Un nuovo "abito scuro", bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati

Tutti dubbi sulla stabilità del Palazzo Simoncelli saranno fugati completamente.

840
CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi
3
SPORT

CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi

L'allenatore mantiene alta la concentrazione della squadra, ancora troppo vicina alla zona calda della classifica.

I più letti della settimana:
30.506
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

15.071
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
2
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.369
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.172
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
4
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

10.934
È venuta a mancare Stefania Guglietti
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".