33" di lettura

Arrestato 18enne della Valcomino, coltivatore un po’ particolare

Tutto il materiale per coltivazione, lavorazione e confezionamento era in casa del giovane

Questa mattina, a Gallinaro, i Carabinieri della Stazione di San Donato Val di Comino, nell’ambito di specifica attività, tesa a contrastare la produzione, lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 18enne del luogo poiché sorpreso con 3 piante di “canapa indiana” , grammi 93,00 di “marjuana”, materiale per coltivazione, lavorazione e confezionamento di stupefacente che occultava all’interno della propria abitazione. l’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione poiché sottoposto dalla competente A.G. al regime degli arresti domiciliari.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno