Arriva la nuova cappa a flusso laminare: una buona notizia per i pazienti oncologici di Sora

Grande soddisfazione espressa dal Dr. Trombetta per un problema «risolto interamente dalla Asl e senza l'interessamento di nessun gruppo politico».

«Finalmente ci siamo: da Giovedì 28 Giugno il reparto di Oncologia del SS. Trinità avrà a disposizione una nuova cappa a flusso laminare». Il Dott. Giorgio Trombetta, responsabile della Unità Operativa Semplice del Day Hospital oncologico di Sora, non nasconde la propria soddisfazione per la risoluzione di un problema in merito al quale, ci tiene a sottolineare, «nessun gruppo politico si è interessato».

«La cappa – ha puntualizzato il medico in forza al nosocomio sorano – si è guastata lo scorso 5 Giugno. Da allora le cure antiblastiche sono state comunque somministrate ai pazienti senza disservizi. Tutto ciò grazie allo strepitoso lavoro degli infermieri professionisti del Day Hospital Oncologico sorano, che tutti i giorni si sono recati a Frosinone, presso l’Ospedale Spaziani, per procedere alla preparazione dei medicinali con l’ausilio della cappa in forza al presidio del capoluogo. Così facendo – ha continuato Trombetta – nessun paziente ha saltato le chemioterapie, né è stato costretto a spostarsi in un altro ospedale».

Nel frattempo, lo stato maggiore della Asl di Frosinone si è mosso per risolvere la questione: «Grazie al resposabile dell’UOC Oncologia dott. Giovanni Mansueto, al Direttore Generale dott.Macchitella, al Direttore Sanitario dott. D’Ambrosio, agli ingegneri Pro e Palmieri, e solo alle persone che ho appena menzionato, ci tengo a sottolinearlo, il problema è stato risolto».

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

Oggi l'addio a Don Mario Zeverini

Si è spento presso la clinica San Raffaele, Cassino.

POLITICA

Eventi: Il Gruppo Sora 2.0 propone la fiera del baratto e dell'usato.

Il portavoce Roberto Mollicone illustra i dettagli dell'idea.