Asilo Nido: La FP CGIL esprime apprezzamento per l’incontro avuto con il Sindaco di Sora

La nota del Segretario Generale, Giancarlo Cenciarelli.

«In passato, come FP CGIL abbiamo espresso, le nostre preoccupazioni circa l’asilo nido di Sora e, evitando ogni possibile strumentalizzazione, abbiamo continuato, fino ad oggi, a sollecitare l’Amministrazione Comunale affinché il Servizio continuasse a funzionare anche in futuro, mantenendo gli elevati standard qualitativi propri del Servizio Pubblico e mantenendo il livello quantitativo attuale dell’utenza a garanzia che i livelli occupazionali attuali restassero immutati.

Il clima di incertezza percepito dalle famiglie e dalle lavoratrici in questi ultimi mesi rischiava di danneggiare il Servizio spingendo i genitori a rivolgersi verso strutture private o soluzioni “fai da te”. A seguito della nostra azione sindacale, nella giornata odierna, presso il Comune di Sora, si è svolto un incontro tra questa Segreteria, una rappresentanza delle lavoratrici ed il Sindaco.

Durante l’incontro abbiamo chiesto, prioritariamente, all’Amministrazione di evitare qualsiasi interruzione del Servizio. Il Sindaco ha comunicato che ha impegnato la sua Amministrazione a mantenere aperto il Servizio senza soluzione di continuità anche per il futuro. A tal fine l’Ente starebbe verificando la possibilità di attivare una proroga dell’attuale gestione. Altrimenti sarebbe difficilissima, se non impossibile, l’apertura del nido fino all’espletamento definitivo della gara bandita in primavera.

Come FP CGIL abbiamo inoltre rappresentato, come già in passato, che l’aumento delle tariffe deliberato dal Comune sta avendo come effetto la diminuzione degli iscritti, pertanto riteniamo necessario che vengano diminuiti i costi a carico delle famiglie, senza diminuire i mesi e gli orari di apertura. Il Sindaco ha assunto l’impegno di utilizzare i fondi erogati dal MIUR, per attivare una politica di rimborsi sulle tariffe. L’Amministrazione ha comunicato inoltre, che sta valutando la possibilità di garantire l’apertura, in quest’anno educativo, anche nel mese di Agosto.
Abbiamo apprezzato gli impegni assunti dal Sindaco, finalmente il clima attorno al Servizio Asilo nido comunale non è più fosco come nei mesi scorsi.

Come sindacato abbiamo, però, sollecitato il Primo Cittadino ad attivare una campagna informativa circa i rimborsi sulle rette ed a tradurre gli impegni odierni in atti amministrativi formali. Sulla difesa del Servizio Pubblico la FP CGIL tiene alto il livello di attenzione, perché sui servizi alle fasce più fragili della popolazione non si può e non si deve arretrare. È quanto dichiara Il Segretario Generale FP CGIL Frosinone e Latina». Giancarlo Cenciarelli.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.890
È venuta a mancare Stefania Guglietti
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

4.655
È venuta a mancare Teresa Gabriele
2
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

3.332
Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore
3
CRONACA

Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore

La grande paura per tutti i familiari è diventata una gioia altrettanto grande.

2.093
SORA - Partono i nuovi corsi di lingua cinese
4
CRONACA

SORA - Partono i nuovi corsi di lingua cinese

Un'opportunità per imparare una lingua sempre più importante nel mondo. L'iniziativa è dell'IIS Nicolucci Reggio in collaborazione con "Progetto Han".

1.470
SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale
5
POLITICA

SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale

Ecco i nove punti all'ordine del giorno.

I più letti della settimana:
30.044
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.346
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.777
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.047
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.081
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".