Assemblea dei comunisti a Frosinone: resoconto del segretario Paolo Ceccano

Mercoledì scorso si è svolta presso la sede provinciale del Partito della Rifondazione Comunista una Assemblea Pubblica con al centro delle discussione le emergenze sociali che sono alla base della crisi globale del paese.
I lavori sono stati introdotti da Paolo Ceccano, segretario provinciale del PRC, e le conclusioni sono state curate da Paolo Ferrero, segretario nazionale del PRC.

La partecipazione è stata numerosa, diversi interventi si sono susseguiti, la discussione è stata ampliata dalla partecipazione di organizzazioni ed associazioni i cui rappresentanti hanno dato un contributo piuttosto significativo alla elaborazione delle tematiche trattate.

Si sono evidenziate le presenze dell’Associazione Italiana della Wlidernes scon il suo presidente, Bruno La Pietra; La Rete degli Studenti con Massi Iula; del Coordinamento per l’acqua pubblica con Domenico Aversa; di Democrazia Atea con Carla Corsetti; di Vertenza Lavoro Frusinate con Gino Rosso; di Precari della Multiservizi di Frosinone con Paolo Iafrate; del Coordinamento di “Possibile” con Giammarco Capogna; del Pcdi con Ugo Moro; di Azione Civile con Romolo Rea e Dionisio Paglia del CDC

L’assemblea è stata occasione per confrontare e connettere le esperienze di militanza politica e civile che in provincia di Frosinone sono in corso e ripartire da ciò che già è in movimento per consolidare ed estendere l’azione politica dei comunisti della provincia di Frosinone.

IL Segretario Paolo Ceccano

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.