martedì 18 dicembre 2012

Associazione “Cento Giovani”: “Come comportarsi con le bollette Acea da capogiro”

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota dell’Associazione “Cento Giovani”.

“L’Associazione “Cento Giovani” sede provinciale di Frosinone sta ricevendo numerose segnalazioni da cittadini della provincia di Frosinone che hanno ricevuto bollette con cifre da capogiro oltre i 800,00 €; un’iscritta all’associazione addirittura si è ritrovata in fattura una richiesta di pagamento di 5.000 €!

L’Associazione “Cento Giovani” sta verificando i casi e precisa che si tratta di bollette che si basano su consumi presuntivi e non su letture rilevate da tecnici Acea o comunicate dal cliente alla società tramite auto-lettura. In attesa che si chiarisca la situazione che coinvolge numerosi cittadini della Provincia, L’Associazione “Cento Giovani” sede provinciale di Frosinone, nella persona del Presidente Provinciale Dott.ssa Serena Petricca, consiglia agli utenti di:

  1. Controllare che il consumo addebitato in bolletta corrisponda con quello del contatore.
  2. Se la lettura presunta non trova riscontro con quella effettiva, non pagare la bolletta e chiamare il call center Acea per contestarla. Se la modalità di pagamento prescelta è l’addebito su conto corrente bancario, bloccare l’autorizzazione del Rid alla propria banca.
  3. Se, invece, le letture corrispondono, verificare il consumo giornaliero e ricalcolare il conteggio, perché potrebbe esserci un malfunzionamento del contatore.
  4. A questo punto, se si è verificato che il consumo addebitato in bolletta è effettivo e se gli importi in bolletta sono particolarmente elevati, chiedere la rateizzazione.
  5. In ogni caso, tenere presente che le società che distribuiscono il servizio idrico sono obbligate a effettuare un due letture semestrale del contatore.

Proprio quest’ultimo punto – spiega la Dott.ssa Serena Petricca, Presidente Provinciale di Cento Giovani – è un tasto dolente per le società che distribuisce il servizio idrico, perché la mancata lettura del contatore porta all’emissione di fatture di conguaglio con cifre astronomiche, che vanno a incidere pesantemente sui bilanci delle famiglie. Tra l’altro, – aggiunge la Dott.ssa Serena Petricca – l’Autorità Garante per
l’Energia Elettrica e il Gas ha stabilito che le bollette di conguaglio devono essere emesse solo quando è disponibile una lettura effettiva del contatore, rilevata dall’esercente o comunicata dal cliente tramite autolettura.
In questo periodo l’Acea Ato 5 sta inviando bollette con consumi in acconto fino a 4 mesi con scadenza proprio nel mese di dicembre. Gli importi sono esorbitanti a causa delle stime che, in buona parte dei casi, vengono adottate applicando la tariffa in eccedenza. Una vera e propria “truffa” ai danni dei cittadini. Non solo l’Acea non rispetta la periodicità delle emissione della fatturazione ma i consumi sono errati e quasi sempre maggiorati rispetto agli oggettivi.

L’associazione dei Consumatori “Cento Giovani” chiede, dunque, l’intervento dell’Autorità Garante per l’Energia Elettrica e il Gas. Nel frattempo, l’associazione ha messo a disposizione lo sportello sito in Sora (FR) alla Via Roma n. 23 (Num. 0776/830109) per gli utenti che vogliono informazioni e assistenza.”

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Guarcino - Il satellite che mette paura
6 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
9 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
7 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
1 giorno fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.