martedì 15 maggio 2012

ATINA – Installati due nuovi autovelox sulla superstrada Sora-Cassino: automobilisti imbufaliti

Nel tratto della superstrada Avezzano-Sora-Cassino-Formia compreso tra le uscite di Atina Ponte Melfa e Atina Settignano-Casalattico, precisamente nel comune di Atina, sono stati installati due nuovissimi autovelox, uno in direzione Sora e l’altro verso Cassino.

I “terribili marchingegni” hanno già suscitato le proteste degli automobilisti per una consuetudine, il ricorso all’occhio elettronico che sforna multe a go-go, oramai considerata solo una scusa delle amministrazioni comunali per cercare di fare cassa.

Certamente la superstrada in questione è palesemente insicura, in quanto pensata e realizzata per un traffico di veicoli tipico degli anni ’60. Di questo bisogna ringraziare coloro che l’hanno quasi portata a termine (manca ancora la Atina-Isernia che forse sarà costruita nella prossima Era Glaciale) in modo così maldestro.

Tuttavia, per garantire la sicurezza ed il buon comportamento degli automobilisti sarebbe più corretto intensificare i controlli delle forze dell’ordine, evitando di mettere le mani nelle tasche di cittadini già ben oltre la crisi di nervi per i continui pagamenti da effettuare.

Commenti

wpDiscuz
Menu