1’ di lettura

Attivato a Sora il Centro di Ascolto e di Consulenza individuale e di coppia dell’Associazione “SOS Donna”

L’associazione “SOS Donna” ha attivato a Sora il Centro di Ascolto e di Consulenza individuale e di coppia presso l’AIPES, via G. D’Annunzio n. 17. Si riceve il martedì dalle 9:00 alle 13:00 ed il giovedì dalle 15:00 alle 17:30, previa prenotazione da effettuarsi tramite email: info@sos-donna.it. Un luogo dove le donne in difficoltà possono rivolgersi, con l’assoluta garanzia del segreto professionale, per esporre le proprie richieste di aiuto e intraprendere insieme un percorso d’uscita dalle diverse forme di violenza.

Rendendo operativo il nostro Centro di Ascolto, abbiamo realizzato un luogo dove le donne possono chiedere ed ottenere aiuto e, con noi,  intraprendere un percorso per non subire più maltrattamenti e/o violenze. La nostra metodologia si basa sulla convinzione che ogni donna ha in se la forza e le risorse per trovare la propria soluzione e la propria via d’uscita. Siamo determinate a rendere visibile il fenomeno della violenza e renderci così attive per un concreto aiuto a coloro che sono vittime di violenza e maltrattamenti  e rompere il silenzio che le circonda.

L’obiettivo è valorizzare la persona in quanto tale, la sua attitudine a decidere della propria vita senza farsi sconvolgere dagli eventi e dalla realtà in cui è inserita e di elaborare con la donna strategie per uscire dal maltrattamento e dalle conseguenze ad esso legate. Le Consulenti  realizzano tutto ciò seguendo un metodo di osservazione, di ascolto, di comprensione e di sostegno.  Si presta attenzione al linguaggio non verbale della donna, ai suoi bisogni impliciti, ai suoi desideri, alle sue emozioni, a tutto ciò che esprime oltre alle cose dette esplicitamente, e si imposta una relazione di aiuto. La specificità di questo tipo di relazione è che si basa su colloqui centrati sulla donna, volti a comprendere i problemi come lei li vive, colloqui nei quali non emerge alcun pregiudizio o atteggiamento giudicante, ma al contrario lo sforzo di immergersi nella soggettività della donna, di scoprire il suo universo, di parlarle con le sue parole. Il nostro approccio al problema della violenza sulle donne non vuole essere solo sotto il segno dell’emergenza, ma vuole acquisire anche i caratteri della prevenzione. Tutto ciò si concretizza grazie ad una stretta sinergia progettuale e operativa di operatrici di accoglienza, avvocati, consulenti, psicologi e operatrici del Centro di Ascolto contro la violenza sulle donne.

www.sos-donna.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.