1’ di lettura

Avvicendamento al comando del 41° Reggimento Cordenons

Venerdì 5 agosto alle ore 10.00 presso la caserma “Simone Simoni”, si è svolta la cerimonia di avvicendamento del Comandante del 41° Reggimento  “CORDENONS”.

 Il Colonnello Fulvio MARANGONI, insediatosi al comando del reggimento il 9 settembre del 2009 proveniente dal Military Staff dell’E.U. Council in Bruxelles dove ricopriva l’incarico di Production Unite Chief dell’Intelligence Directorate, dopo quasi due anni passati alla guida del 41° lascia il comando destinato ad un nuovo prestigioso incarico presso il Centro Post Conflict Operations del Comando per la Formazione dell’Esercito con sede a Torino, dove assumerà l’incarico di Capo Dipartimento Sviluppo e Dottrina.

La cerimonia,  si è svolta alla presenza della gloriosa Bandiera di Guerra del 41° Reggimento “CORDENONS”, ed è stata presieduta dal Generale Bruno MORACE Comandante della Brigata RISTA-EW con l’intervento delle massime Autorità politiche, civili, religiose e militari del territorio che, come sempre testimonieranno il loro attaccamento alle Istituzioni militari ed in particolare al 41°.

Dopo quasi due anni, ricchi di notevoli impegni operativi ed addestrativi, sia in territorio nazionale sia all’estero, il Col. MARANGONI ha salutato, non senza commozione, la gloriosa Bandiera di guerra dell’unità per passarla nelle mani del nuovo Comandante e gli uomini e le donne del “CORDENONS” che, durante il suo mandato ha saputo condurre con capacità ed entusiasmo, guadagnandosi sul campo la loro stima ed il loro profondo rispetto.

Il Colonnello MARANGONI è stato avvicendato dal Colonnello Giovanni Cosimo BORGIA proveniente dal Centro Intelligence Interforze dello Stato Maggiore della Difesa, dove ricopriva l’incarico di Vice Comandante Operativo.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...