Bambina sorana azzannata da un cane e ricoverata in ospedale

Grande paura durante il Festival della Pastorizia a Picinisco.

Una bambina sorana di 9 anni è stata aggredita da un cane l’altra sera a Picinisco. La piccola è stata azzannata a un braccio ed ha subito la lacerazione di un muscolo. Il fatto, spiega Gianpiero Pizzuti su Il Messaggero, è avvenuto durante il Festival della Pastorizia.

L’animale, «un maschio di corporatura robusta di razza giapponese Akit», era al guinzaglio del padrone, ma all’improvviso si è lanciato sulla bambina procurandole anche delle ferite al volto. Subito dopo l’aggressione sono intervenuti gli uomini della Polizia Locale, i Carabinieri ed il 118.

La piccola è stata immediatamente trasferita al SS. Trinità di Sora, dove è stata suturata e refertata con 15 giorni di prognosi. Non si esclude un suo trasferimento a Roma per ulteriori accertamenti. Il padrone del cane è stato denunciato per lesioni.

SPONSOR

Grandi opportunità su elettrodomestici e TV selezionati dagli esperti.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.