Basket C Gold: strepitosa vittoria esterna della NB Sora

Una grande rimonta, un’altra partita al cardiopalma conclusasi con la vittoria della Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 davanti a una APDB quasi incredulo, senza parole, ma al tempo stesso rassegnato.

Così come coach Polidori, che nel dopo partita ha provato a spiegare come si fa a rimontare 32 punti e realizzare imprese di questo tipo, specialmente dopo un fine settimana carico di polemiche e amareggi dovuti alla sospensione di Spence. “Avevo detto ai ragazzi che la protesta societaria, per gli ultimi spiacevoli eventi, sarebbe durata solo 3 possessi forse non mi sono spiegato bene perché per i primi 2 quarti praticamente non abbiamo giocato forse pensavano solo al nostro compagno Spence. Negli spogliatoi qualcuno ha alzato la voce ed anche di brutto, io mi sono limitato a dire che era ora di cominciare a giocare insieme e soprattutto di difendere. Così è stato ed alla fine abbiamo portato a casa una vittoria pesante e meritata. Bravi tutti anzi bravissimi. Non nascondo che sono rimasto molto male del comportamento del Coach della APDB Tizi Simone e dei suoi giocatori le immagini dicono esattamente cosa sia successo nei primi 3 possessi. Penso che sia meglio che ai corsi dei giovani allenatori si parli anche di comportamento sportivo sabato sera questo è mancato assolutamente. Non è il vincere una partita in più o una in meno che fa grande un coach ma è quello che giornalmente si fa in palestra e cosa s’insegna ai propri giocatori sia a livello tecnico che comportamentale. Peccato si è persa un’altra occasione per dimostrare di essere un movimento serio e coeso me ne dovrò fare una ragione”.

La cronaca della partita:

È stata una partita dai due volti: nei primi due quarti la APDP domina, con Bayehe (20 pt) che spadroneggia sotto canestro e segna a ripetizione. Dal canto loro, Poccioni e Sorrentino, trovano il canestro sostanzialmente da qualunque posizione. I capitolini arriva a toccare il +22 di vantaggio per portarselo fino alla fine di quarto (30-8), con la convinzione, da parte locale, di aver ipotecato la gara. Sora non riesce a trovare le contromisure, e anche il secondo quarto scivola via come il primo, con superiorità locale e con Sorrentino vero trascinatore dei gialloblu. Il distacco tra le due formazioni arriva sino al + 32 per i padroni di casa con un’alta superiorità nei tiri (70%), rispetto alle basse realizzazioni dei volsci ancora chiusi all’angolo.

Il secondo quarto si chiude sul punteggio di 53 a 24 e i ragazzi di coach Polidori, a testa bassa, raggiungono gli spogliatoi. Rientrati in campo dopo la pausa lunga la musica cambia. Rossetti e compagni diventano decisamente più aggressivi e il match torna in a vivacizzarsi. Sora comincia a giocare come sa fare i padroni di casa cullati dal maxi vantaggio acquisito nei primi due quarti, si adagiano e subiscono il ritorno dei volsci che pian piano ricuciono il distacco. Sale in cattedra Rossetti per i ciociari che sfodera la sua esperienza e piazza delle triple importanti (22 punti con 7/11 al tiro) a 2’10” dalla terza sirena, i volsci sono a -10. Il Sora tenta il tutto e per tutto per entrare in partita, e con Dulovic e Rolji suonano la carica trovando un paio di canestri importanti. Fine del terzo quarto 64-51.

Inizia l’ultimo e decisivo quarto con Rossetti trova una magia e dimostra il campione che è, prendendo per mano la squadra, infilando la tripla del sorpasso. Coach Polidori insiste sul quintetto, formato da Galuppi, Roljic, De Laurentiis, Rossetti e Dulovic, fino in quel momento prolifero di gioco e realizzazioni. La scelta gli darà ragione sino a fine gara dove i volsci, dopo una lunga rincorsa, conquista una vittoria insperata ma soddisfacente. Con questa vittoria i volsci guadagnano l’ottavo posto in classifica dando una risposta sul campo alle decisioni negative del fine settimana. “Voglio fare i complimenti alla squadra – il commento del Dir. Responsabile Damiano Carrozzo –, perché rimontare 29 punti in due quarti è veramente tanta roba! Abbiamo fatto un primo quarto veramente negativo: se subisci 30 punti, non vai da nessuna parte. Poi nello spogliatoio ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che dovevamo cambiare innanzitutto l’atteggiamento. Abbiamo quindi dato seguito a tutto questo nel secondo tempo, dove siamo stati bravi nel far realizzare a Rossetti solo 22 punti, e questo ha fatto la differenza. La difesa? Sì, anche noi che siamo una squadra offensiva dobbiamo partire da lì: quando difendiamo così possiamo mettere in pratica la nostra pallacanestro fatta di corsa e contropiede. Abbiamo preso fiducia, ci sono entrati anche canestri difficili e siamo stati bravi nel continuare così fino alla fine, portando a casa una gran vittoria. Ora aspetto la reazione del nostri tifosi nella gara interna con Anzio di domenica prossima, dove i nostri ragazzi cercheranno di dare il massimo per conquistare i due punti in palio e consolidare l’accesso ai play off”. Prossimo appuntamento domenica 26 marzo ore 18.30 presso il Palazzetto dello Sport G. Panico Sora

APDB Roma 74 – N.B. Sora 2000 77

Parziali: 30-8 / 23-16 / 11-27 / 10-26

APDB Roma: Poccioni 11, Panopio 0, Martinelli 4, Buscaglione n.e., Sorrentino 12, Lombardi 16, Eboua 4, Ciancaglini 7, Bayehe 20, Rinaldi 0, Pierantoni 0; Coach: Tizi

N.B. Sora 2000: Castellucci n.e., Roljic 19, Tanzilli n.e., Mannarelli 2, Galuppi 11, De Laurentiis 8, Dulovic 11, Taskov 4, Rossetti 22; Coach: Polidori. Ass. Spaziani

DCC
Uff. Stampa N.B. Sora 2000

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.114
Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!
1
EVENTI

Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!

Un giorno molto speciale per un ragazzo altrettanto speciale.

1.232
REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno
2
POLITICA

REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno

Il consigliere regionale sorano ha chiesto e ottenuto l'impegno del Presidente Zingaretti per: la valorizzazione e tutela ambientale delle zone di San Casto (Sora) e Tracciolino/Gole Melfa (Casalvieri-Roccasecca); la dotazione dello strumento diagnostico PET/TAC all'Ospedale di Sora; l’esenzione del ticket per le persone ad alto rischio eredo-famigliare PDTA AREF; l'esenzione dal pagamento del ticket per le donne fino a 46 anni che ricorrono alla procreazione medicalmente assistita (oggi l'età massima è 43 anni); la dotazione di nuovi treni, biglietterie automatiche e l'eliminazione delle barriere architettoniche sulla ferrovia Avezzano-Roccasecca.

889
LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede
3
POLITICA

LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede

«Nel 2018 il tasso di disoccupazione in provincia di Frosinone era attestato al 13%. Nel 2019 è arrivato al 18%, esattamente il doppio del tasso nazionale». Il Responsabile Lavoro di Rifondazione Comunista analizza i dati del Sole 24 Ore.

616
SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle
4
POLITICA

SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle

Nuovo appuntamento con la campagna “Tra la gente, con la gente” in Piazza S. Restituta.

I più letti della settimana:
30.814
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

15.225
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
2
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.523
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.662
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

11.403
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
5
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".