lunedì 30 ottobre 2017

Basket: NB Sora ancora sconfitta. Dopo il primo parziale vinto, crollo dei volsci (77-46)

Quinto ko consecutivo per la squadra volsca, che aveva concluso il primo parziale in vantaggio 16-14.

A Roma presso la Palestra dell’Istituto S.Maria si affrontano due squadre con diverse situazioni di classifica e di risultati: la NB Sora 2000 reduce da quattro sconfitte consecutive, la Vis Nova, invece, con una sola sconfitta ricevuta in casa di Civitavecchia per un punto e vittoriosa in casa nell’ultima gara contro Formia.

I padroni di casa partono subito fortissimo con un parziale di 6-2 nei primi 3 minuti di gioco con Coronini e Argenti, che costringe coach Ortenzi ad usare la voce grossa nei confroti dei suuoi. Sora rimane attaccata al match grazie a solito G. Stirpe e Cara mentre, dall’altra parte, ci sono diversi svarioni che, permettono gli ospiti a mettere la freccia e, a 3’minuti dalla fine del primo quarto Di Prospero con due canestri di fila porta i suoi in vantaggio (8-11). I padroni di casa impattano subito dopo con una bomba di Argenti e si rilassano subito dopo permettendo ai ragazzi di Ortenzi di riprendere le file del gioco e chiudere il primo riposo in vantaggio 14 a 16.

In avvio di secondo quarto la NB Sora 2000 rimane mentalmente seduta sugli allori del primo quarto e la Vis Nova dilaga doppiaandola (33-18 all’7’). Sora abbozza una timida reazione riportandosi a -17 grazie all’asse Stirpe- Cara. Le poche rotazioni effettuate dal coach volsco non danno la linfa giusta per riprendere la gara e i canestri di G.Stirpe non servono per rimarginare la ferita subita in questa seconda frazione di gioco. Il secondo quarto si chiude col punteggio di 44-21 in favore della Vis Nova.

Dopo la pausa, Sora prova a rientrare ma la Vis Nova è una squadra di esperienza e di talento e così non lascia nulla da fare agli uomini di Ortenzi, che non riescono a rientrare e che scivolano anche sul -30 (51-21 con il canestro di Pierantoni(Vis Nova). Il match ormai non ha più nulla da dire, i padroni di casa amministrano il vantaggio e concludono agevolmente il terzo quarto sul 59-34

Il quarto quarto la musica non cambia, ancora una volta sono i padroni di casa a mettere la testa avanti e la squadra ciociara cerca di tamponare il la voragine creatosi, con i vari giovani che non sfigurano rispetto ai colleghi senior. La partita sfugge di mano fino al 77-46 finale. Nel complesso buona prova di G. Stirpe, 16 pt e dell’ala Cara 9 pt 9 rb. Giovedì prossimo si torna in casa al PalaPanico il turno infrasettimanale della 6^ giornata di campionato, ore 20,30 contro la Meta Formia dell’ex De Pippo.

Vis Nova Basket 77 – N.B. Sora 2000 46

Parziali: 14-16 / 30-5 / 15-13 / 18-12

Vis Nova Basket: Saccone R. 9, Piccolo 8, Saccone U. 6, Ingrillì 6, Coronini 2, Argenti 15, Martino 11, Pierantoni 14, Lorenzi 4, Frosecchi 0, Godoy 2; Coach: Pasquinelli

N.B. Sora 2000: Dell’Uomo 3, Favari 2, Castellucci 2, Stirpe 16, Berardi 4, Vona 2, Jancic 3, Di Prospero 5, Bulatovic 0, Cara 9; Coach: Ortenzi

DCC
Uff. Stampa N.B. Sora 2000

Commenti

wpDiscuz
Menu