28 aprile 2012 redazione@sora24.it
LETTO 364 VOLTE

Basket Playoff Promozione: La Lazzarino Sora perde di misura gara 2 a Ostia

Nella 2^ gara di Play off per la promozione in serie D regionale, la Pallacanestro Ostia si impone sulla LAZZARINO N.B. SORA 2000 con il punteggio di 58 a 52. I ragazzi di coach Piellucci, reggono bene il ritmo frenetico dei nero azzurri ostiensi, per tutto il primo quarto riuscendo a chiudere perfettamente in partita con il punteggio di 16-12. Il secondo quarto rimane la fotocopia del primo. Sora rimane aggrappata alla gara unicamente dalla lunetta, mentre continua a fare virgola al tiro da due (18-12 al 7′).

Nel finale di quarto una bella giocata di Manco (miglior realizzatore nelle file sorane) ed un canestro da tre di Vrenozi riportano i volsci sotto solo di 5 lunghezze. Come succede spesso, la Lazzarino N.B.Sora 2000 è l’altra faccia di quella vista tra le mura amiche, nonostante tutto l’impegno profuso non si riesce a raggiungere gli standard abituali, quella fluidità di gioco che hanno permesso pochi giorni prima a imporre alla Pall. Ottavia il proprio gioco e vincere l’ incontro. Con il punteggio di 26 -21 gli arbitri (alcune loro decisioni discutibili) mandano le squadre al riposo lungo. Il terzo quarto per l’Ostia è decisivo.

Le due bombe di tre punti, messe a segno da Barbarossa e le incursioni sottocanestro di Tomassetti spezzano le gambe alla squadra sorana, la difesa dell’N.B.Sora si è quasi volatilizzata, sciolta nel nulla, non si riesce a contrastare le sfuriate dei ragazzi di capitan Ravaioli, che lottano palla su palla. Si chiude il terzo quarto con il parziale di 20 a 14 (46-35). L’inizio del ultimo quarto pareva favorevole al Sora ma la palla oramai iniziava a pesare per entrambe le squadre, che trovavano molti errori al tiro. Sora ritrova la bussola del proprio gioco e, guidata dal capitano Stefano Bifera (11), ha messo fra se e gli avversari quei punti necessari per poter accorciare le distanze dalla pallacanestro Ostia, sono solo sei alla fine che separano le formazioni ma, il cronometro scorre rapidamente, Ostia controlla la fine dell’incontro e strappa la vittoria portandosi in testa alla classifica del girone 2, a punteggio pieno. Prossimo impegno per la Lazzarino N.B.Sora 2000, martedì 01 Maggio 2012 contro la formazione dell’ BASKET ITRI, ore 20.30 presso la palestra dell’istituto V. Gioberti a Sora.

PALLACANESTRO OSTIA – LAZZARINO N. B. SORA 2000 58-52
Parziali: 16-12/10-9/20-14/12-17

Arbitri: Taddei di Rieti e Spena di Roma

TABELLINI:
PALLACANESTRO OSTIA: Ravaioli, Pellegrini 15; Donato, Cipollone 4, Brito Sanchez 8, Zarantonello, Tomasetti 6, Barbarossa 19, Rossi 6, Failla
LAZZARINO N.B. SORA 2000: Zappacosta, Manco 14, Vrenonzi 9, Frasca 14, Proia, Martinoli 2, Rossini, Passanti 4, Bifera 11, De Ciantis n.e.. All. Piellucci- Spaziani.
PALL. OTTAVIA:, Brega 11, Giorgi 2, Fianco 12, Aquilino 2, Lanzilao, Biasciucci 10, Moraru 19, Radice 10, Del Buono 9. All. Lanzilao
Lazzarino N.B.Sora 2000 cade a Ostia

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu