martedì 30 aprile 2013

Basket Under 19: Roscilli Sora batte Marino nell’ultima gara casalinga stagionale [FOTOGALLERY]

Cominciamo dalla fine e dalle parole di coach Cesare Basile che commentando con il pubblico festante dichiarava: “Una bella partita, di quelle belle da vincere…!” La sua under 19 impegnata nella seconda fase del campionato regionale ha finalmente portato a casa un bel risultato, dopo una partita giocata punto a punto fin dalle primissime battute, contro un avversario fisicamente prestante e molto tenace.

Pressing a tutto campo e raddoppi di marcatura hanno messo in difficoltà non poco gli juniores bianconeri, che spesso sono riusciti a divincolarsi dalla pressione degli avversari e in altre occasioni lo hanno subìto perdendo palloni preziosi. Il primo quarto si stava per chiudere in parità quando sugli ultimi centesimi di secondo prima della sirena, Marino mette a segno una tripla di quelle che sembrano il presagio di un distacco ridottissimo ma in molti casi incolmabile.

Coach Basile chiama i suoi per il break incoraggiandoli a non mollare, c’è tempo e modo per recuperare. La partita è di quelle importanti, se non in termini di posta in gioco sicuramente perchè è l’ultima giocata in casa e l’ultima per i ragazzi classe ’94 che dalla prossima stagione lasceranno le giovanili: Gismondi, De Amicis, Pescosolido e De Gasperis stasera giocano con una motivazione in più. Gli eredi classe 95, 96 e 97 nell’ordine Tanzilli, Cerbara, Bellisario, Tatangelo, Fiorelli e Zincone fanno un buon gioco con i compagni anziani, ognuno con il proprio personale contributo.Purtroppo fuori per infortunio Corsetti, Catallo e Iacobelli sostengono i compagni dalle tribune.

La spinta arriva con l’ingresso di Pescosolido nel secondo quarto,che nonostante il dito fratturato ha voluto essere in campo ripagando la fiducia del suo coach e dei compagni. Marino mantiene però un atteggiamento coriaceo in difesa e sfrontato in attacco, ma i bianconeri anche quando sembrano in difficoltà ritrovano il bandolo della matassa e recuperano punto su punto, chiudendo come nella prima frazione con 3 punti di svantaggio nel parziale e complessivi 6 all’intervallo lungo.

Il pubblico di casa che nel frattempo si è fatto numeroso capisce che la squadra sorana ha bisogno di calore e sostegno e così d’un tratto si accendono gli spalti tra frastuono ed ovazioni ad ogni canestro, rimbalzo o palla recuperata…imprevedibile e bellissimo! Il quintetto sorano si propone in crescendo e alla fine del terzo periodo recupera 4 punti a Marino fissando il punteggio sul 43-45.

Dieci interminabili minuti dell’ultima frazione di gioco, con i bianconeri galvanizzati e Marino che non molla mai: Bellisario finalmente pareggia e dalla lunetta De Gasperis fissa il sorpasso, ma i ragazzi di coach Stile non ci stanno e fanno il contro break. Sora si destreggia tra canestri deliziosi e palle buttate che potrebbero strozzare in gola i cori dei tifosi. De Amicis e De Gasperis stanchi ma determinati lottano su ogni pallone; canestro segnato e canestro subito, con la differenza di un punto che si sposta di volta in volta in favore dell’una o dell’altra squadra. La tripla di Pescosolido porta avanti i bianconeri di 2 punti con 1, 30 minuti da giocare durante i quali saranno solo i ragazzi a trovare la strada del canestro dopo aver recuperato palle e blindato rimbalzi in difesa e sospinti dai compagni in panchina.

Emozionati ed emozionanti coach Basile ed i suoi ragazzi hanno festeggiato la sofferta vittoria tra gli applausi e l’esultanza, dapprima riuniti a centro campo per il grido liberatorio e poi a ringraziare chi li ha così caldamente ed entusiasticamente sostenuti dagli spalti. Una vittoria bellissima, cercata e voluta, prima dell’ultima trasferta che chiuderà definitivamente il campionato under 19 della Pallacanestro Roscilli Sora. Complimenti al coach Cesare Basile per il percorso fatto, nonostante gli infortuni, le defezioni e gli imprevisti come al Monopoli.

Grazie a Serena Incelli per l’aiuto in panchina.

Grazie di cuore e in bocca al lupo a Simone, Agostino, Lorenzo, Luca & Luca e Alessio.

Arrivederci a tutti gli altri che vorranno e potranno ancora essere chiamati juniores: il basket è un gioco fatto di emozioni, positive e negative, ed è un peccato non condividerle in gruppo. Grazie ai genitori dei ragazzi che hanno collaborato con la società e con la squadra mettendo a disposizione tempo e risorse per affrontare il campionato.

E per finire forte, fortissimo “…uno, due, tre….SORAAAAAA!!!!!!!!!”

Ufficio Stampa Pallacanestro Roscilli Sora

Pallacanestro Roscilli Sora 60 – Pallacanestro Marino 53
Parziali: 14-17; 15-18; 14-10; 17;8
Tabellini
Sora: De Gasperis 8, Pescosolido 12, Fiorelli 2, Tanzilli, Cerbara 6, Tatangelo 9, Zincone 2, Bellisario 6, Gismondi, De Amicis 15.
Allenatore Cesare Basile – ass.all. Serena Incelli
Marino: Di Iorio, Massini 5, Giovannangelo 8, Pierantonelli 4, Celesti 4, Ioio 2, Burraioli 4, Santamaita 4, Palumbo 9, Vicini 5, Bianchini 4, Trovarelli 4.
Allenatore: A. Stile

[nggallery id=928]

Commenti

wpDiscuz
Menu