lunedì 25 agosto 2014

Beatrice ed Elisa: sorelle per 88 anni, lontane solo 9 giorni, di nuovo sorelle per sempre

La morte, unica certezza del mondo terreno, suggerisce spesso spunti di riflessione che, malgrado il triste contesto, trasmettono sentimenti di speranza. Domenica mattina intorno alle 7:20 è venuta a mancare una signora 90enne, nativa di Atina ma a Sora da almeno 70 anni, di nome Beatrice.

Pochi mesi prima la donna era rimasta vedova del suo Antonio, con il quale aveva condiviso sessant’anni di un matrimonio dal quale sono nate tre figlie. Ma soprattutto pochissimi giorni fa, la sera di Ferragosto, aveva perso la sorella Elisa improvvisamente deceduta, all’età di 88 anni, mentre si trovava in villeggiatura sulla costa abruzzese con i familiari.

Dal giorno della dipartita di Elisa, di due anni più piccola, Beatrice ha lentamente abbandonato questo mondo. Viene da pensare che l’abbia fatto per raggiungere proprio Antonio ed Elisa, in un luogo senza dolore né pensieri la cui esistenza è in fondo la nostra speranza più grande.

Le spoglie delle due sorelle riposeranno in luoghi diversi: Elisa nella natia Atina, Beatrice a Sora dopo i funerali di oggi pomeriggio in Cattedrale. Ciononostante è confortante, per il cuore, pensare che esse siano altrove, di nuovo insieme, magari a raccontarsi gli unici 9 giorni in cui non si sono viste né sentite.

Lorenzo Mascolo

Commenti

wpDiscuz
Menu