3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 2.051 VOLTE

Beccati presso abitazioni isolate e obiettivi sensibili: 2 FVO tra Sora e Casalvieri

I Carabinieri di Casalvieri, nell’ambito di un servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno intercettato e controllato un giovane di nazionalità marocchina, residente in Sora, poiché sorpreso con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili siti nel centro della Valle di Comino.

Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso il ragazzo è stato proposto per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O., con divieto di far ritorno nel Comune di Casalvieri per tre anni.

Lo stesso provvedimento è stato adottato per identici motivi dai militari del N.O.R.M.- Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sora nei confronti di un 26enne di nazionalità romena e residente a Morena (RM), sorpreso, con fare sospetto e senza giustificato motivo, nei pressi di isolate abitazioni.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu