6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 388 VOLTE

Bella vittoria della Lazzarino N.B.Sora 2000 contro la capolista

La Lazzarino N.B. Sora 2000 ritrova la strada della vittoria dopo il passo falso di domenica scorsa. A farne le spese la capolista Bachelet A che si è dimostrato un avversario spento privo di idee dal punto di vista di gioco. La gara ha visto in tutti i quarti, un monologo dei biancocelesti che hanno sommerso il roster romano con un vantaggio tale da sopprimere ogni speranza di recupero. Arriva la prima sconfitta per il Bachelet A contro un Sora deciso a fare suo il risultato già dalle prime battute di gioco, quando con una partenza a razzo rifila un break di 7 agli impacciati ragazzi romani. I ragazzi sorani difendono con aggressività, offrendo raramente spazi alle ripartenze avversarie, e con buoni movimenti a difesa schierata che concedono ai romani soluzioni complicate da portare a buon fine; al tempo stesso, attacca con alte percentuali al tiro, soprattutto da tre, utilizzando al massimo il duo play-guardia che tanto fa male alla capolista Bachelet. Non è un caso che sia proprio capitan Bifera, uno dei migliori in campo per il Sora vera spina nel fianco dei romani, a realizzarli e far scendere il sipario sulla partita. Termina quindi 68 – 55 fra gli applausi del pubblico presente divertito dallo spettacolo offerto dai ragazzi di Piellucci e Spaziani

LAZZARINO-NB.SORA 2000 – VITTORIO BACHELET 68-55

Parziali: 18-11, 32-12, 8-12, 10-20.

TABELLINI:
N.B.SORA 2000: Caringi 5, Zappacosta, Vrenonzi 12, Frasca 15, Martinoli, Bifera 14, Proia 3, Rossini 3, Manco 6, Panunzi 8. All. Spaziani-Piellucci.
BACHELET V: Peticchia 3,Valentini,Dragone 4,Grasso 13,Maugeri 5,Sandro 9,Buralli 6,Ciotti 13,Crosta, Martino 2. All.Mariotti C.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu