Botte da orbi in paese. Intervengono i Carabinieri, sei denunciati

Alla base della zuffa motivi sentimentali.

Nella mattinata odierna, a San Giorgio a Liri, i militari della locale Stazione hanno denunciato per “rissa aggravata, danneggiamento e lesioni personali in concorso”:

  • un 22enne di Piedimonte San Germano (già censito per reati contro la persona);
  • un 37enne di San Giorgio a Liri (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio);
  • un 34enne di San Giorgio a Liri (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio);
  • un 24enne di a San Giorgio a Liri (già censita per reati contro il patrimonio);
  • un 22enne di San Giorgio a Liri (già censito per reati contro la persona);
  • un 40enne di San Giorgio a Liri (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio).

Nella tarda serata di ieri – si legge nella nota stampa diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, i militari operanti, unitamente a quelli della Stazione di San Giovanni Incarico e del NORM della Compagnia di Pontecorvo, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti a San Giorgio a Liri ove era in atto una rissa.

Giunti sul posto, i Carabinieri hanno proceduto alla identificazione dei soggetti coinvolti nella rissa scaturita a causa di motivi sentimentali tra il 22enne di Piedimonte San Germano e la ex moglie di uno degli altri denunciati. Nel corso della rissa il 22enne ha riportato delle ferite medicate dall’Ospedale Civile di Cassino e dimesso con giorni 7 di prognosi poiché affetto da “ferita del labro inferiore, contusione del cranio, del volto e dell’incisivo sinistro”.

Contestualmente, ricorrendone i presupposti di legge, a carico del 22enne è stato altresì notificato l’avvio del procedimento amministrativo finalizzato all’emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel territorio di San Giorgio a Liri per tre anni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

L'evento avrà luogo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili dal 12 al 20 Settembre.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Vaccino Covid: lo stabilimento di Anagni sarà il primo in Europa ad avviarne la produzione

Sanofi e GSK hanno avviato oggi la sperimentazione clinica di fase 1/2 per il loro vaccino COVID-19.

SORA - Lavoro: cercasi autista pat. C o superiore + CQC

Candidature aperte fino al 03 Settembre 2020.