Boville in lutto per la scomparsa dell’ex sindaco Nicola Milani

È deceduto a seguito di un tragico incidente agricolo, aveva compiuto da poco 60 anni.

«Boville ha perso un uomo dall’alto spessore morale, culturale e istituzionale. Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte mia, dell’intera Amministrazione comunale e del personale del nostro Ente». Così il sindaco del Comune di Boville di Boville Ernica Enzo Perciballi e l’Amministrazione, scossi per la prematura scomparsa del già sindaco Nicola Milani e primo presidente del Consiglio comunale. I funerali si sono svolti oggi presso la Collegiata di San Michele Arcangelo nel centro storico di Boville Ernica. Proclamato il lutto cittadino e disposte le bandiere a mezz’asta.

«Ci legava un’amicizia antica e sincera – le parole commosse del primo cittadino – Ho inoltre avuto la fortuna di amministrare al suo fianco presidente del Consiglio comunale, incarico che toccò a lui ricoprire e che ricoprì egregiamente. Ci ha insegnato il rispetto per la politica, quella buona, e per le istituzioni. A lui il nostro paese deve l’ingresso nel club dei Borghi più belli d’Italia e nelle Città dell’olio. Nicola ha saputo valorizzare le nostre risorse e alzare il livello culturale e morale. Una vita esemplare, la sua, dal punto di vista istituzionale. Per onorare la sua memoria abbiamo proclamato il lutto cittadino per il giorno 28 settembre 2019».

Prosegue il sindaco Perciballi: «Nicola aveva compiuto 60 anni lo scorso 4 giugno. Sin da giovane si era impegnato in politica nelle fila della Democrazia Cristiana, ricoprendo incarichi sia a livello comunale e provinciale, sia anche a livello nazionale, nella direzione del movimento giovanile della Dc, in cui faceva riferimento alla corrente di Zaccagnini. Dal 1985 al 1990 è stato consigliere comunale. Dal giugno 1990 fino al dicembre 1991 ha ricoperto in modo onorevole il ruolo di sindaco, all’epoca in cui i sindaci venivano votati dai consiglieri comunali. Poi è stato ancora consigliere comunale dal gennaio 1992 al marzo 1994. Dal maggio 2008 fino al 25 gennaio 2013 è stato di nuovo consigliere comunale e presidente del Consiglio comunale, carica istituita per la prima volta proprio nel maggio 2008 durante la prima Amministrazione Fabrizi e per la prima volta da lui ricoperta. Di lui ricordiamo l’attaccamento alla forma oltre che alla sostanza, soprattutto nel modo di dirigere i lavori dell’Assise civica, ossequioso del regolamento ma soprattutto dei colleghi».

Conclude il primo cittadino: «In questo momento triste e buio per la sua famiglia e per le istituzioni pensiamo che il modo migliore per ricordare il caro amico Nicola, alla luce dell’amore che nutriva per il nostro paese, ma soprattutto per l’alto senso delle istituzioni che lo ha contraddistinto durante tutta la sua vita, sia proprio quello di commemorarlo dentro quelle istituzioni a cui tanto teneva».

«Non più di un mesetto fa era venuto a trovarci in Comune e avevamo parlato della possibilità di organizzare un’altra edizione del Festival dei Borghi, evento da lui voluto già una volta proprio a Boville. Con lui se ne va, troppo prematuramente, un pezzo importante della storia della democrazia in questo paese. Siamo addolorati nel profondo del cuore».

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti della settimana:
17.528
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

17.234
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
2
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

15.687
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
3
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

14.091
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

12.362
Stella è con noi e lo sarà per sempre
5
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...