1’ di lettura

Brillante riconoscimento per gli alunni dell’Istituto Comprensivo I Sora

Lunedì 28 novembre scorso, presso la Sala Consiliare del Comune di Sora, si è svolta la cerimonia di premiazione conclusiva della Campagna di Formazione e Sensibilizzazione:

SICURAMENTE
S tudenti
O sservatori
R esponsabili
A ttenti

organizzata dal Comune di Sora, nell’ambito del Programma Annuale di Attuazione del Piano di Sicurezza Stradale.

Accrescere la consapevolezza del fenomeno dell’incidentalità stradale e dei pericoli che si corrono sulla strada; sviluppare la capacità di riconoscere i fattori e le condizioni che determinano tali rischi; sollecitare l’assunzione di comportamenti sicuri e responsabili da parte dei giovani, sia in qualità di pedoni che di conducenti: sono questi i principali obiettivi del progetto, che è stato rivolto agli alunni del III anno della scuola Secondaria di I grado degli Istituti Comprensivi di Sora.

Esso si è articolato in una serie di attività, teoriche e pratiche, che hanno coinvolto direttamente i ragazzi, impegnati in attività di “Road Safety Inspection”, effettuando dei sopralluoghi per individuare alcuni punti critici della viabilità di Sora, descrivendone le cause e suggerendo possibili rimedi. Gli stessi alunni, inoltre, hanno dato ampio spazio alla loro creatività, cimentandosi nella realizzazione di un cortometraggio sulla sicurezza stradale.

La classe III A dell’ Istituto Comprensivo I si è aggiudicato il primo premio per il migliore report di ispezione e il secondo premio per la realizzazione del video. Un plauso a queste iniziative, che dimostrano come, attraverso una proficua interazione e un’autentica alleanza tra Scuola e Istituzioni, possa realizzarsi una comunità educante, che stimoli nei ragazzi l’acquisizione di comportamenti corretti e responsabili, fondati sulla consapevolezza, sul rispetto delle regole, sulla cittadinanza attiva.

Ancora congratulazioni a tutti i nostri alunni, che hanno partecipato con slancio ed entusiasmo al progetto in questione; un ringraziamento ai docenti, in particolare a coloro che lo hanno coordinato : prof.sse Daniela Tersigni (classe III A) , Norma Mazzoli (classe III B), Teresa De Lellis (classe III C), Anna Maria Di Sano (classe III D) e Maria Teresa Solazzi (referente). Infine, un ringraziamento speciale alla dirigente scolastica dell’ Istituto Comprensivo I di Sora, Rosella cav. Puzzuoli, sempre pronta ad accogliere le sollecitazioni che provengono da tutte le agenzie educative , al fine di realizzare una Scuola aperta al territorio , in un’ottica di flessibilità, di condivisione e di collaborazione.

Daniela Tersigni

Foto di copertina: La classe III A con la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo I di Sora, Rosella cav. Puzzuoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Gogoro

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.