sabato 22 dicembre 2012

BROCCOSTELLA – Il gemellaggio con la città irlandese di Navan si rinsalda anche grazie alla “Borsa di studio Ezio Lupo”

Una bella iniziativa didattico-culturale, che rinforza ancora di più il legame di amicizia, affetto e vicinanza tra i Comuni di Broccostella e Navan (Irlanda). Si tratta della “Borsa di studio Ezio Lupo”, del valore complessivo di 5000 euro, rivolta ai ragazzi delle classi terze della scuola media e che ha lo scopo di favorire uno scambio educativo tra gli istituti dei due centri gemellati.

A proporla è stato il sindaco della città irlandese, la 21enne Caoimhe Ni Shluain, che in una missiva indirizzata al primo cittadino di Broccostella, Sergio Cippitelli, spiega i contenuti dell’iniziativa. Gli studenti, divisi in squadre di tre persone al massimo, dovranno presentare delle ricerche su Broccostella e Navan: la squadra che risulterà vincitrice, per ciascuno dei due comuni, porterà a casa un premio di 500 euro, che saranno utilizzati per progetti e iniziative della scuola. Non solo: in palio c’è anche una settimana di soggiorno per ciascun gruppo vincitore del concorso nei rispettivi centri sui quali ha svolto la propria ricerca.

Il concorso si svolgerà nel mese di febbraio 2013, mentre lo scambio culturale si terrà tra aprile e maggio. Un’iniziativa che è stata accolta con grande entusiasmo dal Comune di Broccostella e, soprattutto, dal primo cittadino Sergio Cippitelli, che dal 10 al 13 dicembre scorso si è recato personalmente a Navan per confermare la partecipazione entusiasta degli studenti brocchesi al concorso indetto.

Ringrazio vivamente la dottoressa Caoimhe Ni Shluain, – ha sottolineato Cippitelli – non soltanto per aver ideato un’iniziativa bella e importante in memoria del giovane Ezio Lupo, tragicamente scomparso, ma anche perché questo progetto contribuisce ancor di più a rinsaldare i legami già forti tra i due comuni, tenendo sempre vivo il patto di gemellaggio promosso dalla famiglia di Mario Lupo nel 2005. Mi sono subito fatto promotore di questa iniziativa presso il nostro Istituto scolastico Comprensivo “Evan Gorga” – spiega ancora il sindaco di Broccostella – e in particolare con la dirigente Angelina Tramontozzi che, sensibile a questa iniziativa, darà il via per uno studio approfondito di storia, cultura, usi, costumi e tradizioni della città irlandese di Navan. Sono convinto – conclude Cippitelli – che progetti come questo, in cui sono coinvolte le giovani generazioni dei due Paesi, contribuiscano in modo sano e costruttivo a sigillare per il futuro l’amicizia e la stima che legano due realtà distanti ma vicine nel cuore. Colgo, infine, l’occasione per estendere a tutta la cittadinanza di Broccostella e ai concittadini residenti all’estero i miei più sinceri auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo”.

Commenti

wpDiscuz
Menu