11 aprile 2013 redazione@sora24.it
LETTO 92 VOLTE

Broccostella: progettavano rapina nel Sorano. La Polizia di Stato blocca tre persone di cui due con precedenti per rapina

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa emessa dalla Questura di Frosinone.

Bloccati dalla volante del Commissariato di P.S. di Sora, verso le ore 12.00 odierne, tre uomini provenienti dalla Provincia di Roma, due dei quali pluripregiudicati, che, con ogni probabilità, stavano progettando una rapina in una banca sita nell’hinterland sorano. Su indicazione della Sala Operativa, gli Agenti in tarda mattinata si sono, infatti, recati nei pressi di una nota pizzeria del Comune di Broccostella dove era stata segnalata un’autovettura in sosta.

Dalla stessa erano state viste scendere tre persone, un quarantaduenne, un cinquantasettenne ed un cinquantottenne, tutti di nazionalità italiana, che si dirigevano presso il vicino istituto di credito più volte, negli ultimi mesi, oggetto di rapine.  Gli Agenti del Commissariato, dopo aver identificato i tre uomini, due dei quali con  precedenti per rapina, hanno proceduto alla perquisizione personale, non essendo gli stessi stati in grado di dare giustificato motivo della loro presenza nella citata località.

Dalla perquisizione estesa all’autovettura è saltato fuori un coltello a serramanico che è stato sottoposto a sequestro. Tutti gli elementi raccolti, a seguito dei vari controlli effettuati nella circostanza, inducono a credere che si sia trattato di un sopralluogo preliminare per studiare l’ambiente e poi consumare la rapina. Pertanto, i tre uomini sono stati segnalati al Questore di Frosinone per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio per far sì che non ritornino più in questa provincia. Per il quarantaduenne, inoltre, è scattata la denuncia per porto abusivo di armi mentre l’auto, risultata sprovvista di revisione ed assicurazione obbligatoria, è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu