Buche stradali: sempre peggio. Segnalazione del M5S Sora riguardante via Sanniti

Nella foto la differenza a distanza di un giorno appena tra lo scatto a sx e quello a dx.

«In questi giorni il M5S Sora ha segnalato agli uffici comunali che nell’incrocio tra via Sanniti e via degli Equi, ove recentemente era stato fatto un intervento di manutenzione stradale, con la posa di asfalto per coprire alcune buche, si è riformato nel medesimo punto (per intenderci quello dove per settimane vi era stata posizionata una transenna) lo stesso buco seguito a breve distanza da uno nuovo.

All’apparenza non sembra trattarsi delle “solite” buche stradali, piuttosto sembra che il manto stradale stia lentamente sprofondando per cause che, si spera, saranno accertate a breve. Il problema, ad esempio, potrebbe dipendere da una perdita d’acqua che sta scavando il terreno al di sotto della strada. Certamente la posizione delle buche, quasi in pieno incrocio, è molto pericolosa.

Nella serata odierna sono iniziati i primi lavori per capire la natura del problema e provvedere alla successiva riparazione. Alla luce di ciò, si rivolge un sentito ringraziamento agli Uffici del Comune per il pronto riscontro a quanto segnalato. Tuttavia, si deve anche ricordare che se le condizioni del manto stradale delle vie cittadine, sia centrali che periferiche, non è delle migliori – anzi tutt’altro – il “merito”, se così si può dire, è di tutte le Amministrazioni comunali che si sono succedute negli ultimi decenni, compresa ovviamente quella in carica, che non hanno affrontato il problema con una programmazione e pianificazione adeguate, spesso limitandosi a mettere una “pezza ai buchi”». È quanto dichiara il Il Portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Fabrizio Pintori.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Mons. Lorenzo Chiarinelli

Fu Vescovo di Sora Aquino Pontecorvo dal 1983 al 1993.

CRONACA

Sora e dintorni: da 52.500 a 50.000 residenti. Meno 2.500 persone in appena nove anni

Tutti i numeri di una situazione oggettivamente grave e che obbliga a comportarsi con profondo senso di responsabilità e altruismo ...

CRONACA

Sora, 1983: il messaggio del compianto Vescovo Chiarinelli ai giovani, ancora attualissimo dopo ben 37 anni

Vescovo di Sora fino al 1993, ci ha lasciato ieri all'età di 85 anni.