Cai SORA: Emanuele Petrozzi, Piero Capoccia e Angelo Capoccia sulla cima del “Disgrazia” (3.678 m)

Il nome del Monte deriva dal dialetto “desgiascià” e nulla ha a che fare con “le disgrazie”, ma significa “sghiacciare”.

Continua l’attività alpinistica della nostra Sezione, tornata in auge negli ultimi anni, che sta portando la bandiera del Cai Sora su numerose cime delle principali montagne italiane.
26 luglio 2019 i soci alpinisti sorani Emanuele Petrozzi, Piero Capoccia e Angelo Capoccia (Cai Esperia) ascendono la vetta del Monte DISGRAZIA (3.678 mt.) nobile e imponente montagna a cavaliere tra la Valmalenco e Val Masino (Alpi Retiche). Conquistato per la prima volta il 24 Agosto del 1862 da una cordata inglese in realtà il nome del Monte deriva dal dialetto “desgiascià” e nulla ha a che fare con “le disgrazie”, ma significa “sghiacciare”. Lontana dai circuiti alpinistici di massa è la prima volta che la bandiera del Cai Sora sventola su questa vetta.

Questa la breve relazione tecnica: partenza il 25 luglio dalla Piana di Preda Rossa (1950 mt.) per raggiungere il Rifugio Ponti (2.559 mt.) da poco gestito da una giovane ed ospitale coppia che si ringrazia che si ringrazia. All’alba del 26 luglio partenza alle ore 04.30 verso la Cresta Morenica con arrivo prima alla base del ghiacciaio (2.995 mt.) e poi alla Sella di Pioda. Da qui inizia il percorso su roccia per ripidi canalini con tratti su roccia friabile in forte esposizione. Superati e aggirati degli ammassi rocciosi, attraversati piccoli tratti di nevai e superate placche sempre più ripide, si raggiunge la vetta alle ore 10.15. Ritorno per la via di salita.

Nel libro Arrampicare è il mio mestiere Cesare Maestri cercando di scoprire quali siano i mali dell’alpinismo moderno si rende conto che sono gli stessi che insidiano la nostra società e cioè intolleranza, bigottismo e saccenza. Ogni alpinista dovrebbe essere libero di andare in montagna come più gli aggrada: di giorno o di notte, con i chiodi o senza, per conforto o sconforto. La nostra Sezione ringrazia questi giovani soci che in piena adesione allo spirito di Maestri hanno scelto di vivere la pratica dell’alpinismo portando avanti un progetto di esplorazione delle nostre Alpi esclusivamente con carte, studio del territorio e allenamento costante, in conformità con la storia quasi centenaria del Cai Sora. Auguri per nuove ed entusiasmanti conquiste!

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
2.240
Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!
1
EVENTI

Adriano Belfiore compie 18 anni: tantissimi auguri!

Un giorno molto speciale per un ragazzo altrettanto speciale.

1.274
REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno
2
POLITICA

REGIONE - Loreto Marcelli annuncia l'approvazione di sei importantissimi ordini del giorno

Il consigliere regionale sorano ha chiesto e ottenuto l'impegno del Presidente Zingaretti per: la valorizzazione e tutela ambientale delle zone di San Casto (Sora) e Tracciolino/Gole Melfa (Casalvieri-Roccasecca); la dotazione dello strumento diagnostico PET/TAC all'Ospedale di Sora; l’esenzione del ticket per le persone ad alto rischio eredo-famigliare PDTA AREF; l'esenzione dal pagamento del ticket per le donne fino a 46 anni che ricorrono alla procreazione medicalmente assistita (oggi l'età massima è 43 anni); la dotazione di nuovi treni, biglietterie automatiche e l'eliminazione delle barriere architettoniche sulla ferrovia Avezzano-Roccasecca.

910
LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede
3
POLITICA

LAVORO - 2019 anno nero e dati allarmanti. L'analisi di Giuseppe Di Pede

«Nel 2018 il tasso di disoccupazione in provincia di Frosinone era attestato al 13%. Nel 2019 è arrivato al 18%, esattamente il doppio del tasso nazionale». Il Responsabile Lavoro di Rifondazione Comunista analizza i dati del Sole 24 Ore.

672
SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle
4
POLITICA

SORA - Sabato 25 Gennaio gazebo informativo del Movimento Cinque Stelle

Nuovo appuntamento con la campagna “Tra la gente, con la gente” in Piazza S. Restituta.

I più letti della settimana:
30.821
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

15.253
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
2
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.530
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.697
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

11.613
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
5
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".