CAI SORA – I 322 soci al voto per eleggere il nuovo Consiglio direttivo

Il Presidente in carica, Prof. Lucio Meglio, traccia un bilancio del suo secondo mandato.

Sabato 22 febbraio p.v. i 322 soci del Cai Sora sono chiamati al voto per il rinnovo del Consiglio direttivo (triennio 2020-2022). Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 15 alle ore 19 presso la sede sociale di via Valfrancesca. Un appuntamento importante per lo storico sodalizio (il secondo più antico della città) che ha raggiunto il suo novantatreesimo anno di vita grazie al continuo ricambio generazionale che ha visto nel passaggio del testimone dai soci “senior” a quelli più giovani la sua linfa vitale.

Soddisfazione per il presidente Lucio Meglio al termine del suo secondo mandato: «Sono soddisfatto del lavoro svolto. Sei anni fa non ero consapevole a cosa sarei andato incontro: un impegno pressoché quotidiano con una gestione molto burocratica di una macchina complessa come richiede la gestione di una ramificazione di un Ente pubblico; ma tanto è stato l’entusiasmo e la voglia di costruire una realtà innovativa che i risultati non hanno tardato ad arrivare. La Sezione di oggi è rinnovata in tutto, gli obiettivi sono stati raggiunti e le scommesse, anche le più pazze, sono state vinte. È impossibile elencare tutti i progetti realizzati, su tutti: la palestra boulder; il progetto di sviluppo locale con la creazione di una moderna rete sentieristica su tutto il territorio comunale; i progetti scuole e di montagnaterapia; la scuola intersezionale di escursionismo che sarà a breve inaugurata; l’archivio storico riconosciuto e tutelato dalla Sovrintendenza archivistica del Lazio; l’iscrizione della Sezione all’albo regionale dell’Associazioni di promozione sociale e soprattutto il traguardo di prima Sezione Cai per numero di soci del basso Lazio. Un lavoro oltre l’immaginabile reso possibile grazie al fondamentale e insostituibile aiuto dei gruppi sezionali, di cui ringrazio ogni referente; è solo grazie a loro ed al senso del “noi” che abbiamo raggiunto questi traguardi.

Quanto al futuro sono fortemente ottimista, il ricambio generazionale è avvenuto e sta per completarsi, ci sono giovani che si sono formati nelle commissioni regionali del Cai apprendendo il funzionamento complesso dei regolamenti e degli strumenti informatici necessari per svolgere gli incarichi sezionali, come del resto richiesto dalla stessa sede centrale. Tutti noi, in special modo i soci senior ed i past president che intelligentemente hanno costruito le basi di questa struttura senza cedere in personalismi o egoismi, siamo convinti che il futuro del Cai Sora è tracciato e proiettato al traguardo del centenario della fondazione».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

L'evento avrà luogo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili dal 12 al 20 Settembre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà ...

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Vaccino Covid: lo stabilimento di Anagni sarà il primo in Europa ad avviarne la produzione

Sanofi e GSK hanno avviato oggi la sperimentazione clinica di fase 1/2 per il loro vaccino COVID-19.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...