1’ di lettura

CAI SORA: “Sentiero Italia”, Venerdì 12 febbraio incontro online con Lorenzo Santin

Il webinar, patrocinato dal Comitato Regionale Lazio dell’Unione Sportiva ACLI, vedrà anche la partecipazione degli studenti del corso di laurea in Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale che potranno conseguire dei crediti curriculari.

Venerdì 12 febbraio 2021 tornano, seppur nella nuova modalità online, gli incontri culturali del CAI SORA una serie di appuntamenti per conoscere alcune storie di montagna a respiro internazionale.

La serata sarà interamente dedicata al SENTIERO ITALIA con un ospite d’onore LORENZO SANTIN il fotografo-escursionista friulano che per primo al mondo ha percorso e portato a termine a piedi il Sentiero Italia, un itinerario escursionistico lungo circa 6 166 km che attraversa l’intero territorio nazionale. Lorenzo è partito dalla Sardegna per poi arrivare in Friuli-Venezia Giulia circa 5 mesi dopo, percorrendo il sentiero in solitaria, con il solo ausilio di un sacco a pelo ed uno zaino di appena 9, 5 kg di attrezzatura. Questo perché la sua intenzione era quella di vivere la montagna in velocità e in maniera intensa e diretta, potendo contare solo sulla propria determinazione e spirito di sopravvivenza. Il racconto di un’impresa straordinaria che sarà anche occasione di presentare i lavori di ripristino del tratto sorano del SI uno dei più belli del centro Italia.

“L’incontro – spiega il promotore dell’evento prof. Lucio Meglio – ha l’obiettivo di riflettere su un nuovo modo di vivere la montagna basato sulla condivisione di valori: due mondi apparentemente paralleli come quello del turismo lento e del trekking scoprono di essere dialoganti e vicini, condividendo entrambi la passione per la vita all’aria aperta e il benessere psico-fisico, l’uno attraverso il viaggio nell’Italia nascosta, l’altro tramite lo sport”.

Il webinar, patrocinato dal Comitato Regionale Lazio dell’Unione Sportiva ACLI, vedrà anche la partecipazione degli studenti del corso di laurea in Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale che potranno conseguire dei crediti curriculari. La partecipazione è aperta a tutti basterà prenotarsi all’email: info@caisora.it richiedendo il codice Meet di partecipazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti